Jordan Veretout sarà un nuovo giocatore del Napoli di Carlo Ancelotti. A confermarlo sono le ultime notizie di mercato che arrivano dalla Grancia secondo le quali il giocatore oggi in forza alla Fiorentina avrebbe trovato una intesa con il club partenopeo. Il Napoli avrebbe costruito un accordo si massima con il centrocampista francese della Viola su una base di un contratto quinquennale.

A rivelare la trattativa è stata RMC Sport d'Oltralpe che ha sottolineato come l'idea sia arrivata proprio dalla società napoletana per rinforzare la linea mediana. Per chiudere l'operazione adesso servirebbe ridurre la differenza che esiste tra domanda ed offerta: i toscani chiedono 27 milioni di euro per il cartellino, gli azzurri qualcosa di meno.

Accordo su tutto: contratto di 5 anni

Il Napoli avrebbe ricevuto anche il ‘sì' di massima del giocatore pronto a intraprendere la sua  nuova avventura professionale in cui potrebbe cimentarsi anche con palcoscenici importanti come la Champions League. Il Napoli in queste settimane continuerà a lavorare con la Fiorentina per trovare un accordo definitivo sul cartellino.

Domanda e offerta, il divario

La prima offerta degli azzurri è di 20 milioni di euro, una proposta che appare ancora distante dalla richiesta dei Della Valle che ne chiedono 27. Come spesso in questi casi, la via d'uscita per mettere nero su bianco è trovarsi a metà strada o aggiungere qualche contropartita tecnica gradita al club toscano.

Il centrocampo rivoluzionato

Veretout rientra pienamente nell'ottica del rinnovo in mediana da parte di Carlo Ancelotti che proprio in mezzo al campo è pronto a cambiare molte cose. Dopo l'addio di Hamsik dovrebbe oramai essere sulla lista dei partenti anche Allan, richiesto espressamente dal Paris Saint Germain, meta gradita al giocatore. Vertout rappresenta l'alternativa perfetta: conosce già il nostro campionato e si è distinto a Firenze per qualità che possono solamente migliorare col tempo.