Le ultime notizie di calciomercato dell'Inter di oggi giovedì 16 gennaio, raccontano di quelle che sono le trattative più calde dei nerazzurri. Dopo aver chiuso con lo United la trattativa per Young, il club di Suning è vicino anche a Eriksen come dimostrato dalla cena tra Marotta e l'agente del danese. Si tratta ancora per lo scambio Politano-Spinazzola, con l'Inter che pensa ad un vecchio pupillo di Conte come alternativa, ovvero Victor Moses.

Inter, le ultime notizie su Christian Eriksen. Cena tra Marotta e l'agente

L'Inter è ad un passo da Christian Eriksen e la cena milanese tra Marotta e l'agente del calciatore Martin Schoots. Un'occasione secondo quanto riportato da Sky Sport per limare gli ultimi dettagli sul contratto da 9 milioni di euro a stagione più uno di bonus. Manca solo il sì del Tottenham dunque per la società nerazzurra che ha alzato l'asticella della sua offerta mettendo sul piatto 12 milioni fissi più 2-3 di bonus. Un modo per avvicinarsi ai 20 richiesti dagli Spurs per liberare il ragazzo nell'immediato, e non perderlo a giugno a zero. Le sensazioni sono molto positive.

Trattativa chiusa con lo United per Ashley Young

Raggiunta invece l'intesa totale con il Manchester United per Ashley Young. L'esperto esterno nella mattinata di domani arriverà a Milano per sostenere le visite mediche con l'Inter. I nerazzurri sono riusciti dunque ad anticipare l'arrivo del calciatore inglese. Young che si sarebbe liberato a zero a giugno, approderà alla corte di Conte già nell'immediato per un'operazione da circa 1.5 milioni di euro più bonus

Victor Moses-Inter: le ultime news

Situazione in stand-by per lo scambio con la Roma Politano-Spinazzola. Nel frattempo i nerazzurri, alla luce di questa situazione di stallo si stanno guardando intorno. Un nome caldo potrebbe essere quello del nigeriano Victor Moses, di proprietà del Chelsea ma in prestito al Fenerbahce. Il calciatore molto stimato da Conte, divenne uno dei perni della sua squadra, ai tempi dell'esperienza sulla panchina dei Blues.