C'è grand curiosità intorno al mercato che farà l’Inter nei prossimi giorni e nell'estate 2020. Il club nerazzurro sta cercando di capire su quali piste concentrarsi per il presente e per il futuro: se per gennaio il grande obiettivo resta Arturo Vidal, ma non è detto che Marcos Alonso sia un'ipotesi da scartare, per la sessione estiva di trasferimenti il club meneghino starebbe puntando a Gaetano Castrovilli, uno dei talenti emergenti del calcio italiano. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, la società nerazzurra per arrivare al gioiello della Fiorentina potrebbe anche giocarsi la carta Matteo Politano nelle prossime settimane: l'esterno offensivo scuola Roma è considerato solo un’alternativa in attacco da Antonio Conte ma ha moltissimi estimatori in Serie A e tra questi c'è anche il club gigliato.

L’Inter, che vorrebbe inserirsi nella corsa per Christian Eriksen del Tottenham, potrebbe indirizzare Politano proprio verso Firenze per avere una corsia preferenziale con l'ex Cremonese: l’interesse della Fiorentina per l’esterno offensivo nerazzurro è datato e anche la scorsa estate si era parlato tanto di questa operazione ma non è andata in porto per la mancanza di alternative nel roaster della Beneamata. Inoltre, sulla panchina della Fiorentina  adesso siede Beppe Iachini che ai tempi del Sassuolo valorizzò al massimo Politano.

Il Napoli su Castrovilli: offerta di 22 milioni di euro

Tra le società che seguono con attenzione Castrovilli c'è anche il Napoli e, secondo quanto riportato da Il Mattino, De Laurentiis tenterà nei prossimi giorni un assalto mettendo sul tavolo 22 milioni di euro ma è estremamente complicato che Rocco Commisso si privi del suo gioiello già a gennaio.

Politano nel mirino di Roma e Napoli

Sulle tracce di Matteo Politano non c'è solo la Viola ma pure Roma e Napoli. L'obiettivo primario per entrambe è la cessione di un uomo nel reparto offensivo per entrambi i club e, per questo motivo, per i partenopei uno scambio con Fernando Llorente viene visto come un’opzione da valutare con attenzione mentre per il club giallorosso l'uomo in partenza potrebbe essere Nikola Kalinic.