Due colpi a centrocampo per rinforzare il Napoli in questa sessione invernale di gennaio. Le ultime notizie di calciomercato rilanciano della doppia operazione in chiusura: Diego Demme (nome emerso in queste ore a margine di contatti finora sotto traccia) e Stanislav Lobotka (che potrebbe essere addirittura a disposizione già con la Lazio). Sono loro i giocatori individuati come pedine giuste da incastonare nella rosa.

Le cifre dell'operazione col Lipsia per Demme

Diego Demme, 29 anni, italo-tedesco, si chiama così perché il padre – tifoso dell'ex Pibe de Oro – volle dargli lo stesso nome dell'ex campione argentino: mediano o centrale di ruolo, gioca nel Lipsia in Bundesliga. È un'operazione in chiusura, considerato che il calciatore nelle prossime ore è atteso per svolgere le visite mediche e mettere la firma in calce al contratto. Quanto ai termini economici della trattativa, sul piatto del club tedesco è stata messa un’offerta al club da 12 milioni di euro a cui potrebbero aggiungersi dei bonus. Al calciatore, invece, è stato proposto uno stipendio da 2.5 milioni di euro a stagione (bonus compresi).

Accordo già raggiunto con Lobotka del Celta Vigo

Stanislav Lobotka, 25 anni, slovacco che nell'ultimo turno di campionato è rimasto fuori dalla formazione del Celta, ha già raggiunto l'accordo con il Napoli per il trasferimento: contratto di 5 anni con stipendio di 2 milioni netti a stagione. Ruolo e raggio di azione in campo sono abbastanza simili rispetto a quelle di Demme, il suo arrivo andrebbe a completare un reparto che, a livello tattico, ha proprio quel tipo di casella scoperta. Cosa manca per il sì definitivo? Azzurri e galiziani si sono avvicinati moltissimo alla somma di 20 milioni di euro prevista, si modulano parte fissa e bonus ma tutto ormai lascia presupporre che la fumata bianca arriverà presto.

L'alternativa Seri. I partenopei, però, per non farsi trovare impreparati qualora le cose dovessero andare troppo per le lunghe, avevano spostato le attenzioni anche Jean Michel Seri, centrocampista di proprietà del Fulham attualmente in prestito al Galatasaray. C'è il gradimento da parte del giocatore.