La Bundesliga non basta al Bayern Monaco. Dopo la vittoria a suon di gol sul Dortmund che ha decretato l'allungo in vetta alla classifica per i campioni di Germania in carica si punta ad un obiettivo ancora più grande, la Champions League. Dove quest'anno i tedeschi hanno dovuto alzare bandiera bianca contro gli inglesi di Liverpool. E per rilanciarsi, il Bayern starebbe guardando proprio in Inghilterra, dove piace moltissimo un profilo in particolare, quello di Mauricio Pochettino.

I nuovi acquisti del Bayern

Per il Bayern la campagna di rinforzamento è già iniziata da tempo. In ottica futura sono stati già effettuati due acquisti importanti, come Benjamin Pavard e Lucas Hernandez: due giovani di grande valore e di sicuro affidamento, su cui costruire un nuovo progetto tecnico.

Gli obiettivi del calciomercato estivo

Il Bayern Monaco però non si ferma qui e nel progetto di rilancio ha inserito nella lista degli acquisti di mercato della prossima estate anche altri talenti, da Jovic, a Ziyech, De Ligt). L'obiettivo principe però è in panchina dove potrebbe cambiare anche il tecnico. Nico Kovac ha fatto bene ma non ha convinto fino in fondo e, malgrado abbia un contratto fino al 2021, in estate potrebbe chiudere l'esperienza a Monaco di Baviera.

Perché piace Pochettino

Secondo il sito del quotidiano catalano, Mundo Deportivo, l'obiettivo per la panchina tedesca sarebbe Mauricio Pochettino, il tecnico del Tottenham che piace molto al direttore sportivo dei bavaresi Hasan Salihamidzic. Gli "Spurs" hanno battuto il Manchester City di Pep Guardiola (ex Bayern) nell'andata dei quarti di finale di Champions League con una prestazione importante in cui si è vista la mano del tecnico argentino, che ha un contratto fino al 2023 con i londinesi. Lo stesso Pochettino, però, sarebbe affascinato dall'idea di guidare una grande società come il Bayern di Monaco in un nuovo campionato europeo.