L’Arsenal ha messo gli occhi sul giovanissimo Sergi Samper, diciannovenne calciatore delle giovanili del Barcellona. Sergi Samper non ha ancora esordito con la squadra guidata da Luis Enrique, ma per lui i paragoni importanti già si sprecano. Sergi gioca davanti alla difesa e c’è chi lo ha paragonato a Sergi Busquets e chi soprattutto in lui rivede le qualità di Xavi o addirittura di Andrea Pirlo. Il Barcellona, che pretende 9,5 milioni di euro, deve guardarsi anche dal Bayern Monaco.

Sergi Samper non ha ancora esordito con il Barcellona

Sergi Samper è un giovane molto promettente, ma ancora non è riuscito ad esordire nella Liga. E ciò è strano perché il Barcellona in genere lancia tutti i suoi giovani più forti ed in quest’avvio di stagione Luis Enrique ha fatto vedere il campo sia a Munir El Haddadi sia al centrocampista Sandro Ramirez, autore del gol della vittoria al ‘Madrigal’ con il Villarreal. Sergi, in campo quaranta volte con la squadra B nello scorso campionato, è uno dei punti fermi della squadra B di Eusebio, altro grande protagonista del Barcellona di Cruyff, la scorsa estate ha firmato un contratto con i blaugrana fino al 2017.

Arsenal alla spagnola, Wenger con Sergi Samper vuole ripetere il colpo Fabregas

Wenger recentemente ha pescato molto dalla Spagna. Mikel Arteta, Nacho Monreal e Santi Cazorla sono tre punti fermi dell’Arsenal, che nelle giovanili ha anche il giovanissimo Hector Ballerin e Jon Toral. Ma l’eventuale acquisto Sergi Samper fa più venire alla mente il colpo Fabregas, preso giovanissimo dal Barcellona e che poi con i Gunners si è consacrato come grande calciatore. Il Barcellona, nel frattempo, trema. Perché Zubizarreta non vorrebbe dover ricomprare tra qualche anno Sergi Samper, che potrebbe diventare il terzo ‘canterano’ a tornare al Barca dopo Fabregas e Piqué.