Il brasiliano Neymar è ancora infortunato e non potrà mettersi a disposizione della propria nazionale per le prossime partite. Il fantasista verdeoro del Paris Saint Germain salterà le 2 amichevoli in programma a causa dell'infortunio alla coscia sinistra subito due settimane fa e non compare nella lista dei convocati diramata dal ct brasiliano Tite. Il Brasile infatti si preparerà per le amichevoli contro Argentina e Corea del Sud, in programma rispettivamente il 15 e il 19 novembre.

L'infortunio di Neymar

Il 27enne attaccante brasiliano ha rimediato un problema muscolare il 13 ottobre scorso, giocando con la sua nazionale nell'1-1 contro la Nigeria, a Singapore. Un contrattempo che lo ha costretto al riposo che è al momento stimato per almeno 4 settimane. Il ct Tite, dunque, ha dovuto rinunciare a convocare il giocatore del Psg e ha optato per la chiamata di quattro "italiani" nell'ultima lista del 2019 del commissario verdeoro.

Le scelte di Tite: tutti ‘stranieri' i nazionali convocati

Il tecnico ha optato per una scelta particolare senza convocare giocatori brasiliani che militano nel campionato verdeoro. Così, Tite ha deciso di chiamare solo giocatori che militano all'estero per gli ultimi due impegni dell'anno che prevedono  il 14 novembre la prima amichevole di lusso con l'Argentina e cinque giorni dopo quella contro la Corea del Sud. Nei 23 della lista ci sono anche gli juventini Danilo e Alex Sandro e il milanista Paquetà oltre a Daniel Fuzato, terzo portiere della Roma. Fra le novità ecco Douglas Luiz dell'Aston Villa e Rodrygo del Real Madrid.

L'elenco completo dei convocati

Portieri: Alisson (Liverpool), Daniel Fuzato (Roma), Ederson (Manchester City)
Difensori: Danilo (Juventus), Emerson (Betis Siviglia), Alex Sandro (Juventus), Renan Lodi (Atletico Madrid), Eder Militão (Real Madrid), Felipe (Atletico Madrid), Marquinhos (Paris SG), Thiago Silva (Paris SG)
Centrocampisti: Arthur (Barcellona), Casemiro (Real Madrid), Fabinho (Liverpool), Lucas Paquetá (Milan), Douglas Luiz (Aston Villa), Philippe Coutinho (Bayern Monaco)
Attaccanti: David Neres (Ajax), Roberto Firmino (Liverpool), Gabriel Jesus (Manchester City), Richarlison (Everton), Rodrygo (Real Madrid), Willian (Chelsea).