Il calcio e il fantacalcio sono sempre più uniti. Sui social tanti giocatori quando postano un’immagine di una partita ricevono commenti, a volte anche negativi, da fantallenatori. Un ragazzo che si chiama Renato pochi giorni fa dopo il passaggio di Boateng dal Sassuolo al Barcellona aveva scritto al ghanese e gli ha aveva detto che avrebbe meritato un rimborso considerato che lo aveva pagato tanto al fantacalcio. Il centrocampista gli ha risposto, ha detto che lo avrebbe rimborsato e soprattutto ha mantenuto la parola data.

Un tifoso chiede il rimborso, Boateng gli fa un bonifico

Un ragazzo pochi giorni fa ha commentato una foto pubblicata su Instagram dal Boa scrivendo: “Dovresti rimborsarmi i soldi spesi per prenderti al fantacalcio a gennaio, visto che poi in un giorno hai mollato tutti…come facciamo, ti mando il mio IBAN?”. Boateng a sorpresa ha risposto dicendo: “Mandalo”, riferito all’IBAN. I due evidentemente si sono sentiti e dalle parole si è passati ai fatti. Boateng ha postato sempre su Instagram una stories in cui ha annunciato che il bonifico è stato fatto. Il ghanese ha inviato del denaro al suo follower tramite una carta prepagata.

Il tifoso sorpreso e felice svela cosa farà dei soldi di Boateng

Quel tifoso ha risposto al ghanese: “Non ci credo, ora svengo, non è possibile”. Il ragazzo ha deciso che i soldi ricevuti non li userà per sé stesso: “Questi soldi non li userò per me, ma andranno in beneficenza”. Bel gesto dell’appassionato di Fantacalcio che aveva deciso di puntare su Boateng nella campagna di gennaio. Adesso questo tifoso spera di incontrare il ‘Boa’ a Barcellona: “Ora mi pago il biglietto e vengo a Barcellona: sarebbe un sogno fare una foto con te, se sei d’accordo. Questa è storia dello sport”. Non è tecnicamente storia dello sport, ma senz’altro è una storia molto bella.