Silvio Berlusconi non ha mai nascosto la sua vena ironica. Il patron del Monza, con un passato vincente da numero uno del Milan, ha parlato dell'attuale momento della sua vecchia squadra, regalando anche una battuta al suo vecchio amore a margine dell'evento Helicopter Day:

Se domani dovessimo vincere a Lecco, otterremmo per la prima volta nella storia cinque vittorie di fila in avvio di campionato. Ho parlato con l'attuale presidente del Milan e gli ho detto di organizzare un'amichevole: vinciamo noi 3-0, si esagera (ride, ndr). Chi ha visto il Monza di recente ha assistito a partite piacevoli, si vede l'effetto degli schemi studiati da me, Brocchi e Galliani.

Il Cavaliere si è buttato in questa nuova avventura con il Monza insieme al sempre fido Adriano Galliani e puntando su Cristian Brocchi come trainer della sua squadra. Il team brianzolo è primo in classifica nel girone A della Serie C e ha infilato quattro vittorie sui quattro gare, con una media goal di +5 (6 fatti e 1 subito) e domenica ci sarà il derby con il Lecco terz'ultimo allo stadio Rigamonti-Ceppi. Una partenza importante ma la Lega Pro è un campionato lungo e non sarà facile tenere questo ritmo per tutto il torneo.

Berlusconi: Spero in Giampaolo

Qualche settimana fa l'ex presidente rossonero aver rivelato comunque di seguire sempre con interesse le vicende del Milan e non perse l'occasione per ribadire la sua idea di calcio e lanciare una nuova stilettata a Rino Gattuso:

Seguo sempre il Milan in tv, ma ultimamente non riuscivo più a guardarlo perché il modulo di gioco non mi convinceva. Quando il mio modulo avrebbe portato avanti la gara in maniera diversa, spegnevo la televisione e me ne andavo. Ora spero che con il nuovo modulo di Giampaolo le cose siano cambiate e si possa vedere il Milan utilizzare al meglio i giocatori di cui dispone.