Chris Smalling è stato finora il miglior difensore della Serie A. La Roma ha già fatto sapere di voler acquistare il calciatore a titolo definitivo, ma dall’Inghilterra il tecnico del Manchester United Solskjaer ha detto chiaro e tondo che i Red Devils intendono riprendersi il centrale inglese:

Sta facendo bene, penso che tornerà al Manchester United.

Anche Solskjaer ha parlato del titolo offensivo ‘Black Friday’

Sabato il Manchester United giocherà il derby con il City, una partita più importante del solito perché entrambe le squadre sono in una posizione inferiore a quella sperata e immaginata a inizio stagione. Un passo falso sarebbe tremendamente dannoso. Alla vigilia della stracittadina Ole Gunnar Solskjaer ha parlato di Smalling in relazione al titolo di un quotidiano che aveva messo in prima pagina il difensore della Roma e Lukaku e aveva scritto ‘Black Friday’:

Lo abbiamo contattato per fargli sentire il nostro appoggio. A volte sappiamo che cambiare ambiente può essere un rischio, ma Chris è il tipo che ama affrontare queste sfide. Lui è intelligente, si è adattato bene alla vita in Italia, è una nuova esperienza per lui, sono felice per Chris perché sta facendo vedere che è giocatore è.

Solskjaer rivuole Smalling al Manchester United

Poi al tecnico norvegese è stato chiesto se Smalling sarebbe tornato al Manchester nella prossima stagione, e la risposta è stata affermativa:

Se mi aspetto che rientri la prossima estate? Si. Tornerà allo United. Non sarebbe potuto restare senza essere un titolare, così abbiamo deciso per il prestito. Sono contento per lui, ora vediamo che è un top player.

L’offerta della Roma per Chris Smalling

A Roma però nessuno vuole perderlo. La scorsa settimana il tecnico Fonseca in conferenza stampa aveva garantito sulla permanenza dell’inglese anche nella prossima stagione. Ma la trattativa in realtà è ancora molto lunga. Smalling è arrivato in prestito secco (costato 3 milioni di euro) a Roma. Lo United vuole per la cessione definitiva 20 milioni di euro, la Roma ne offre al massimo 15.