Ashley Young è pronto per diventare un nuovo giocatore dell'Inter. Le ultime notizie di mercato raccontano della fumata bianca nella trattativa tra il club nerazzurro e il Manchester United, per il trasferimento immediato del duttile esterno. Quest'ultimo già da diversi giorni aveva trovato l'intesa con la società milanese, che ora verserà nelle casse dei Red Devils, 1.5 milioni di euro più bonus. Un indennizzo che permetterà all'Inter di disporre sin da subito di Young, senza aspettare giugno.

Ashley Young-Inter, l'accordo con il Manchester United nelle ultime notizie di mercato

Le ultime news di mercato sull'Inter raccontano dell'accordo totale con il Manchester United per Ashley Young. Secondo quanto riportato da Sky Sport, le due società hanno chiuso di fatto la trattativa per l'esperto esterno inglese. Quest'ultimo in scadenza di contratto a giugno, sarà liberato subito dai Red Devils, in cambio di un indennizzo da 1.5 milioni di euro di bonus.

Quanto guadagnerà Young all'Inter, i dettagli del contratto

Ashley Young già da tempo aveva trovato l'accordo con l'Inter sulla base di un contratto da 18 mesi a 3 milioni di euro a stagione. Alla fine anche la volontà del giocatore ha spinto il Manchester United a dire sì alla società nerazzurra, per un trasferimento già a gennaio. Il tutto con buona pace di Solskjaer che avrebbe voluto ancora fare affidamento su Young fino al termine della stagione. Visite mediche in programma domani per il giocatore atteso a Milano.

Calciomercato Inter, le ultime notizie sulle trattative

Oltre ad Ashley Young, l'Inter segue altri due profili dalla Premier e per entrambi presto potrebbero arrivare buone notizie. Per Eriksen la trattativa sembra essersi sbloccata con il Tottenham, con l'ultima offerta dei nerazzurri (15 milioni più bonus), che potrebbe essere accettata liberando il danese già a gennaio. Discorso simile per Giroud del Chelsea: in questo caso balla un milione di euro. Lazaro intanto è sul piede di partenza. Sarà ceduto in prestito.