Il Napoli ha battuto l’Inter 1-0 a San Siro nella semifinale d’andata di Coppa Italia. Un risultato sorprendente considerata la classifica, ci sono 24 punti di differenze tra le due squadre e che occupano l’undicesima e la prima posizione (condivisa con la Juve). Ma per il tecnico dell’Inter Conte questa non è una sorpresa, perché il Napoli, secondo lui, ha una rosa inferiore solo alla Juventus.

Conte esalta la rosa del Napoli

Il Napoli ha perso sei partite in casa al San Paolo in questa stagione, tutte in campionato, se si eccettua il ko con l’Inter è stata sconfitta con squadre posizionate dal settimo posto in giù. In Champions e in Coppa Italia invece è tutta un’altra squadra, ha vinto con Liverpool, Lazio e Inter (e in Serie A ha battuto la Juventus). Manca la continuità ai partenopei, che per Conte hanno una rosa di tutto rispetto. Anzi, il tecnico dell’Inter vede solo la Juve più forte del Napoli:

L'Inter oggi ha acquistato un altro status. Il Napoli dopo la Juventus ha la rosa migliore in assoluto ed è venuto qui a chiudersi mostrando moltissimo rispetto. Ricordo che ha battuto noi, la Juventus, la Lazio e pure il Liverpool, perciò c'è del valore importante. Bravo Gattuso nel convincere anche i suoi giocatori a difendere.

Le parole di Conte sulla sfida di Coppa Italia tra Inter e Napoli

In virtù del successo ottenuto a San Siro il Napoli adesso ha bilanciato il pronostico. All’Inter basterebbe comunque un gol per rimettere in equilibrio la contesa con gli azzurri. Conte lascia i favori del pronostico alla squadra di Gattuso, ma promette battaglia per la partita di ritorno, in programma al San Paolo il 5 marzo: “Vedendo il risultato, oggi il Napoli è favorito. Stiamo parlando ripeto di una squadra forte, ma c'è un ritorno e cercheremo di giocarcela anche a Napoli”