Carlo Ancelotti, Diego Costa, una maglia del Napoli e i tifosi sognano. Il popolo azzurro è letteralmente impazzito d'entusiasmo per un video che ha fatto il giro del web nelle ultime ore, con protagonisti il neo tecnico erede di Sarri e il bomber dell'Atletico Madrid. I due si sono lasciati immortalare in un ristorante in una situazione simile a quella di una presentazione ufficiale con la casacca della formazione partenopea tra le mani di Diego Costa, come se fosse un neoacquisto. Un simpatico siparietto e niente più, in occasione di una cena londinese che con buona pace dei sostenitori del Napoli non rappresenta un clamoroso annuncio di mercato.

Ancelotti a Londra nel ristorante di David Luiz

Nel corso di una spedizione londinese, Carlo Ancelotti si è recato nel celebre ristorante italiano Babbo che a quanto pare vanta tra i suoi soci anche alcuni calciatori, in primis David Luiz che è un reale obiettivo di mercato del Napoli. Il neo allenatore del Napoli, ex Chelsea, ha molti amici oltremanica e si è lasciato immortalare con un cartello con la scritta "Forza Napoli". Nella stessa serata, Ancelotti ha incontrato anche Diego Costa, presente anche lui nello stesso locale.

Ancelotti, Diego Costa e la maglia del Napoli, la finta presentazione ufficiale

I due si sono prestati ad un curioso siparietto. L'allenatore ha ricevuto una maglia del Napoli che ha subito dato al bomber dell'Atletico Madrid. Ecco allora che quest'ultimo si è messo in posa al fianco del mister come se il tutto fosse studiato per una vera e propria presentazione ufficiale. Breve video, foto e poi tante risate per i protagonisti del simpatico fuori programma. Con la scena che subito ha fatto il giro dei social.

Diego Costa-Napoli, cosa c'è di vero

Cosa c'è di vero su un possibile interesse del Napoli su Diego Costa? Poco, anche alla luce del fatto che l'Atletico in un colpo solo si prepara a perdere Fernando Torres e Griezmann che sembra destinato al Barcellona. Quasi impossibile pensare ad una cessione dell'ispanobrasiliano che dati alla mano, ha un valore di mercato attuale vicino ai 60 milioni di euro. Una somma assai importante per gli azzurri, che sembrano più interessati ad altri obiettivi.