I dibattiti tra i tifosi sono sempre aperti. Le domande sul miglior allenatore al mondo, sul miglior portiere o sul miglior centravanti sono storicamente dei quesiti insoluti e lo sono anche in questo momento storico, in cui si discute sempre su chi è più forte tra Messi e Cristiano Ronaldo. C’è un’unanimità assoluta invece sul miglior terzino al mondo che oggi è nettamente Trent Alexander-Arnold, difensore del Liverpool.

I numeri da record di Alexander-Arnold, assist man da Guinness

Il Liverpool di Klopp è una macchina perfetta, il tridente è una meraviglia, van Dijk è insuperabile, come Alisson, tutti sono cresciuti agli ordini del tecnico tedesco, ma nessuno quanto Alexander-Arnold che da giovane di belle speranze è diventato un fuoriclasse del suo ruolo. E pensare che due anni fa ai Mondiali di Russia faceva la riserva. I numeri dell’esterno difensivo di Klopp sono pazzeschi, nell’ultimo anno e mezzo il difensore del Liverpool ha servito 20 assist vincenti in Premier League ai suoi compagni di squadra: 12 nella passata stagione, 8 nel girone d’andata di questo campionato; e a verbale se ne aggiungono sei tra Champions e Mondiale per Club. Numeri da record che hanno permesso all’inglese di finire anche nel Guinness dei Primati.

Alexander-Arnold è il miglior terzino al mondo

Nella prima partita dopo il successo sul Flamengo a Doha il Liverpool ha vinto 4-0 in casa del Leicester, la seconda della classe. Alexander-Arnold è stato di gran lunga il migliore in campo: due assist, un rigore procurato e un gol, molto bello, che ha festeggiato con un’esultanza alla Mbappé. La prestazione di Alexander-Arnold è stata esaltata sui social, non solo dai tifosi dei Reds. La sensazione di leggiadra strapotenza data dal giocatore ha portato in parecchi a eleggerlo come erede di Dani Alves, il più forte esterno destro difensivo degli ultimi quindici anni. Il brasiliano lo è stato non solo per i trofei, quelli che Alexander-Arnold ha iniziato a conquistare con il Liverpool.

Poker del Liverpool in casa del Leicester.
in foto: Poker del Liverpool in casa del Leicester.