Pepe Reina è un nuovo calciatore dell'Aston Villa. Pochi minuti fa è arrivata l'ufficialità del club britannico e ora si attende il comunicato del Milan per rendere noto l'arrivo di Asmir Begovic come nuovo secondo portiere dei rossoneri. Il numero uno spagnolo non è più un giocatore del club meneghino e ha firmato per i prossimi 6 mesi con la formula del prestito secco. L'estremo difensore di Madrid lascia i rossoneri dopo un anno e mezzo e in questo periodo ha collezionato 13 presenze: un solo gettone in questa stagione, in Genoa-Milan, in cui si è reso protagonista di una papera iniziale sul calcio di punizione di Schone ma è stato decisivo all'ultimo minuto ha parato un calcio di rigore sempre sul centrocampista danese. Questo il comunicato del club rossonero per salutare Reina:

AC Milan comunica di aver ceduto alla società Aston Villa FC le prestazioni sportive del calciatore José Manuel Reina a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2020. Il Club augura a Pepe le migliori soddisfazioni personali in questa seconda parte della stagione sportiva.

L’operazione con il club inglese si era già conclusa qualche giorno fa e lo spagnolo aspettava solamente che il Milan trovasse un nuovo secondo portiere: questa mattina ha fatto le visite mediche Asmir Begovic, 32 anni, portiere di proprietà del Bournemouth che dovrebbe andare a sostituire proprio Reina come vice Donnarumma. Il portiere bosniaco verrà presentato giovedì 16 gennaio a "Casa Milan".

Reina saluta il Milan: Ci rivediamo a luglio

Ieri il portiere spagnolo ha salutato i tifosi rossoneri, ma le sue parole suonano come un arrivederci e non un addio nonostante l’operazione di prestito preveda un riscatto in favore dell’Aston Villa in caso di salvezza. Queste le sue parole: "Ci rivediamo a luglio".