Non si ferma il Leicester, unica squadra in grado di tenere il ritmo alle spalle della capolista Liverpool. Gli uomini di Brendan Rodgers hanno battuto a domicilio l'Aston Villa con bel poker, ottenendo l'ottava vittoria consecutiva in Premier League (record nella storia del club) e, complice la sconfitta di sabato del Manchester City nel derby di contro lo United, si prendono il secondo posto in solitaria dietro ai Reds di Jurgen Klopp.

Al Villa Park è sempre Jamie Vardy a sbloccare il risultato a favore delle Foxes al minuto 20: ottava rete consecutiva per il numero 9 inglese, che detiene il record di 11 reti dil fila nell'anno di grazia 2015/2016. Il Leicester ha trovato il raddoppio al 41′ con un guizzo di Kelechi Ihenacho ma l'Aston Villa ha accorciato subito prima dell'intervallo con Jack Grealish. All'inizio della ripresa la squadra di Rodgers si è portata sul 3-1 con Jonny Evans e il sigillo sui 3 punti lo mette ancora Vardy: è il 16° gol in 16 uscite in questo avvio di Premier League per l'attaccante di Sheffield.

Grazie a questa vittoria il Leicester sale a quota 38 punti, a +6 dal Manchester City e a -8 dal Liverpool, regina incontrastata della Premier League. I Villans rimangono in bilico, fermi a quota 15 punti, e sono al quartultimo posto solo grazie alla migliore differenza reti rispetto al Southampton.

Vincono Newcastle e Sheffield

A St James' Park il Newcastle rimonta il Southampton e vince 2-1 grazie alla rete dell'ex Napoli Federico Fernandez negli ultimi minuti. Stessa sorte per il match di Carrow Road tra NorwichSheffield United: la squadra di Chris Wilder va sotto contro ma riesce a ribaltare il risultato tra il 49′ e il 51′ grazie a Stevens e Baldock.

Premier League, risultati e classifica della 16ª giornata

RISULTATI: Everton-Chelsea 3-1, Bournemouth-Liverpool 0-3, Tottenham-Burnley 5-0, Watford-Crystal Palace 0-0, Manchester City-Manchester Utd 1-2, Aston Villa-Leicester 1-4, Newcastle-Southampton 2-1, Norwich-Sheffield Utd 1-2, Brighton-Wolverhampton (domenica 8 dicembre ore 17:30), West Ham-Arsenal (lunedì 9 dicembre 2019 ore 21).

CLASSIFICA: Liverpool 46; Leicester 38; Manchester City 32; Chelsea 29; Manchester United 24; Tottenham, Wolves 23; Sheffield United, Crystal Palace, Newcastle 22; Arsenal 19; Brighton, Burnley 18; Everton 17; Bournemouth, West Ham 16; Aston Villa, Southampton 15; Norwich 11; Watford 9.