17:26

Torneo di Viareggio 2011, il nerazzurro Francesco Bardi miglior portiere del Torneo

Francesco Bardi ha parato un rigore nei quarti al Genoa e in semifinale ha fermato dal dischetto l'Atalanta, permettendo all'Inter di arrivare in finale.

Torneo  di Viareggio 2011, il nerazzurro Francesco Bardi miglior portiere del Torneo.

Non finiscono più i riconoscimenti per i giovani campioni dell’Inter di Fulvio Pea che hanno trionfato al Torneo di Viareggio 2011 battendo in finale la Fiorentina 2-0 con doppietta vincente di Dell’Agnello, il “golden Boy” del Torneo.

A pochi giorni dalla fine dell’edizione numero 64, il presidente della Viareggio Cup Alessandro Palagi ha confermato anche un altro premio per la squadra nerazzurra nella figura del suo estremo difensore, Francesco Bardi, anch’egli protagonista e autore di un Torneo impeccabile a difesa dei pali della porta nerazzurra. Un’altra scommessa interista già vinta: “Io punterei sul portiere dell’Inter, Francesco Bardi, premiato come miglior estremo difensore del torneo, e poi ancora sul Golden Boy del torneo, l’interista Simone Dell’Agnello, i due livornesi che facevano parte della rosa nerazzurra. Sono questi i due nomi sui quali scommetterei”.

Bardi è stato un autentico pararigori: il 19enne numero uno della formazione di Fulvio Pea ha parato due calci di rigore in semifinale agli atalantini Almici e Minotti, sfiorando per questione di centimetri il primo rigore, quello siglato da Molina. Ma si era già superato nella gara dei quarti di finale con il Genoa, parando il tiro dal dischetto di Polenta, consentendo così all’Inter di conservare il vantaggio firmato da Dell’Agnello e di centrare la semifinale.

Acquistato dal Livorno in gennaio, adesso è  diventato un punto fermo della Primavera ed è ad un passo nel rispolverare la lunga tradizione dei grandi portieri interisti in prima squadra.

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE