Pronti, via: la nuova vetrina dei talenti in crescita è oramai alle porte. Si tratta dell'Europeo Under21 in Polonia che vedrà tra le altre, anche la giovane Italia di Gigi Di Biagio provare a conquistare l'alloro, con una Nazionale in cui ci saranno tutti i big. In accordo con Ventura, infatti, il ct dell'Under21 avrà a disposizione i giovani migliori, da Donnarumma a Gagliardini per provare a conquistare il gradino più alto del podio. Sarà la 21ª edizione del Campionato Europeo Under 21 e si terrà dal 16 al 30 Giugno in Polonia. L'Italia giocherà nel Gruppo C con Germania, Repubblica Ceca e Danimarca.

In dodici per la vittoria – La formula è quella classica e molto semplice. Partecipano alla competizione dodici squadre: alla Polonia, qualificata di diritto in qualità di paese ospitante, si sono aggiunte le nove vincitrici dei gironi di qualificazione cioè Danimarca, Germania, Inghilterra, Italia, Macedonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia, Svezia. Oltre ad esse ci sono anche le due Nazionali di Serbia e della Spagna che hanno strappato il pass attraverso gli spareggi riservati alle migliori seconde.

Italia, girone con la Germania – La prima fase del torneo vede le dodici qualificate che sono state suddivise in tre gironi da quattro squadre, con Polonia (paese ospitante), Germania e Portogallo (prime nel ranking) come teste di serie. Passeranno il turno accedendo alle semifinali le prime classificate di ogni gruppo più la migliore seconda. Per l'Italia di Di Biagio, girone impegnativo con la forte Germania e le mine vaganti di Repubblica Ceca e Danimarca.

Le date azzurre – Per il gruppo C – che interessa gli azzurri – gli appuntamenti iniziano con la sfida alla Danimarca del 18 giugno alle 20.45. Poi, sotto con la Rep. Ceca il 21 giugno, sempre alle 20.45 e il match clou contro la Germania il 24 giugno a Cracovia. In caso di qualificazione, le semifinali sono in programma il 27 giugno (o alle 18 o alle 20,45) mentre la finale per il titolo è fissata per il 30 giugno.

Tutte le date e le partite di Euro2017 – Under21.

GRUPPO A

Svezia-Inghilterra (Kielce, 16 Giugno, ore 18)
Polonia-Slovacchia (Lublino, 16 Giugno, ore 20.45)
Slovacchia-Inghilterra (Kielce, 19 Giugno, ore 18)
Polonia-Svezia (Lublino, 19 Giugno, ore 20.45)
Inghilterra-Polonia (Kielce, 22 giugno, ore 20.45)
Slovacchia-Svezia (Lublino, 22 giugno, ore 20.45)

GRUPPO B

Portogallo-Serbia (Bydgoszcz, 17 giugno, ore 18)
Spagna-Macedonia (Gdynia, 17 giugno, ore 20.45)
Serbia-Macedonia (Bydgoszcz, 20 giugno, ore 18)
Portogallo-Spagna (Gdynia, 20 giugno, ore 20.45)
Macedonia-Portogallo (Gdynia, 23 giugno, ore 20.45)
Serbia-Spagna (Bydgoszcz, 23 giugno, ore 20.45)

GRUPPO C

Germania-Repubblica Ceca (Tychy, 18 giugno, ore 18)
Danimarca-Italia (Cracovia, 18 giugno, ore 20.45)
Repubblica Ceca-Italia (Tychy, 21 giugno, ore 18)
Germania-Danimarca (Cracovia, 21 giugno, ore 20.45)
Italia-Germania (Cracovia, 24 giugno, ore 20.45)
Repubblica Ceca-Danimarca (Tychy, 24 giugno, ore 20.45)

SEMIFINALI

Vincitrice Gruppo A-Seconda Gruppo B/Seconda Gruppo C/Vincitrice Gruppo C (Tychy, 27 Giugno, ore 18)
Vincitrice Gruppo B-Seconda Gruppo A/Vincitrice Gruppo C (Cracovia, 27 Giugno, ore 21)

FINALE

Cracovia, 30 giugno, ore 20.45