Oramai l'Europeo di categoria è alle porte e l'Italia di Di Biagio si giocherà nel Gruppo C le proprie chance per accedere alle semifinali e alla sfida che vale il titolo del prossimo 30 giugno a Cracovia. Gli azzurrini ci sarà l'ostacolo più grande, rappresentato dalla Germania, testa di serie e tra le principali candidate al titolo. Per qualificarsi alle semifinali bisognerà vincere il proprio girone o sperare di essere la migliore seconda. Fondamentale ottenere punti ma anche segnare tanto e subire il minimo necessario. Favorita assoluta per i quotisti è la Spagna che apre il tabellone con un chiaro 4 a 1.

Azzurrini, azzardo di lusso – L'Italia c'è e lo dicono anche i bookies che hanno aperto le quote sull'Europeo in Polonia (tra il 17 e il 30 giugno) per le nazionali Under21. Tra le favorite alla vittoria finale c'è anche la compagine azzurra che insegue a una incollatura le due pretendenti principali, Spagna e Germania. Gli azzurrini aprono 5 a 1 ma proprio nel loro girone ci saranno i pari età tedeschi che costituiranno l'ostacolo principale.

Spagna e Germania per la vittoria finale – Dietro a Spagna, Germania e Italia ecco il Portogallo che apre a 7,50 poi l'Inghilterra a 10,00 e i padroni di casa della Polonia a 15,00. In lavagna Better il bis della Svezia vale 20 volte la posta giocata. Quote piu' alte per la Danimarca, la Serbia, la Slovacchia e la Rep. Ceca, tutte quotate a 25,00; outsider e' la Macedonia a 50,00. Per quanto riguarda i singoli match, al momento, sono quotati solamente le partite d'apertura.

Italia favorita al debutto – Domenica sera sarà la volta degli azzurri di Gigi Di Biagio che si confronteranno al debutto con la Danimarca: le quote in programma sorridono all'Italia, il cui successo è quasi scontato, quotato a 1,85, mentre la vittoria dei danesi sale fino a 4,15. Il pareggio è a 3,45.