in foto: Il portiere Zoet impegnato in occasione dell'amichevole tra Olanda e italia

Il calciomercato del Napoli entra nel vivo. Sono giorni decisivi per le trattative del club azzurro che prima di piazzare i primi colpi in entrata, dovrà sciogliere i dubbi relativi alle operazioni in uscita. Blindati i perni della squadra, Insigne e Mertens, il direttore sportivo Giuntoli dovrà innanzitutto sfoltire la rosa a disposizione di Sarri, piazzando in primis Giaccherini, Pavoletti e Zapata. I tre sono nel mirino di diversi club, con gli azzurri che ovviamente dovranno scegliere l'opzione più vantaggiosa anche dal punto di vista economico.

Dopo le cessioni affondo per Berenguer.

Alleggerito il gruppo, il Napoli potrà piazzare l'affondo decisivo con l'Osasuna per Berenguer. L'esterno classe 1995 del club di Pamplona ha già un accordo di massima con gli azzurri e potrebbe essere dunque il primo colpo in entrata del Napoli. Le sue doti tecniche e tattiche ne fatto un potenziale sostituto ideale sulla corsia offensiva per il connazionale Callejon che potrebbe dunque rifiatare nel corso della stagione. L'offerta attuale di Giuntoli e De Laurentiis, come evidenziato da Sportmediaset, si aggira sui 6 milioni più eventuali bonus, 3 in meno da quanto richiesto dall'Osasuna che fa riferimento alla clausola esistente per il giocatore

La scheda tecnica di Zoet (foto Transfertmarkt)in foto: La scheda tecnica di Zoet (foto Transfertmarkt)

Per i pali spunta l'ipotesi Zoet.

Tra i nodi da sciogliere in casa Napoli, c'è anche quello relativo al futuro di Pepe Reina. Il rinnovo del portiere è appeso a un filo, soprattutto dopo il grande gelo calato con il presidente De Laurentiis. Se Sarri vorrebbe trattenere alla sua corte il portiere, il presidente vorrebbe un estremo difensore più giovane. Ecco allora che oltre ai soliti nomi di Cragno e Meret, è spuntato un nuovo obiettivo per la porta dei partenopei. Si tratta di Jeroen Zoet, il classe 1991 olandese in forza al Psv. Il portiere che rientra nel giro della nazionale oranje potrebbe rappresentare la soluzione ideale vestendo i panni di vice Reina, o raccogliendone l'eredità in caso di addio. Secondo quanto riportato da "Il Mattino", il Napoli sonderà il terreno per il calciatore nei prossimi giorni