Il calciomercato del Milan è stato faraonico. Per chiudere la campagna acquisti in modo memorabile i dirigenti rossoneri devono acquistare ‘solamente’ un grande attaccante, che, se arriverà, farà effettuare il stato definitivo alla squadra di Montella, che potrà mettersi alla pari della Juventus. I nomi che si fanno da giorni sono quelli di Aubameyang, di Morata e del ‘Gallo’ Belotti, che nonostante le smentite del presidente Cairo dovrebbe lasciare il Torino. Perché il bomber della nazionale piace moltissimo anche a Chelsea e PSG. Ma c’è soprattutto un indizio che fa pensare alla cessione all’addio di Belotti.

Tweet galeotto, Belotti si allontana dal Toro.

A circa un mese dall’inizio del campionato il club granata ha presentato le nuove maglie e le ha presentate sul proprio profilo Twitter. A sorpresa tra i quattro modelli scelti non c’è Belotti e questo è molto strano. Il ventitreenne attaccante è il simbolo del Torino, che ha puntato moltissimo su di lui e ciò potrebbe significare che il ragazzo sia davvero vicino al passo d’addio. I modelli sono il portiere Sirigu, Moretti, Iago Falque e Lyanco. I tifosi granata possono davvero pensare che il giovane e già affermato attaccante possa cambiare aria nel corso dell’estate.

L’offerta del Milan per Belotti.

Belotti ha raggiunto il ritiro, ma il Torino sa che lo perderà con grandi probabilità ed avrebbe già trovato l’accordo con Duvan Zapata, in lista di sbarco dal Napoli. Il Milan avrebbe già presentato un’offerta al presidente Cairo, e non si può dire che non sia un’offerta importante. Perché ai granata per Belotti sono stati proposti 40 milioni di euro più i cartellini di Paletta e Niang. Il primo servirebbe tantissimo a Mihajlovic, che in difesa non ha molte scelte, mentre il secondo è un talento ancora non espresso completamente che potrebbe giocarsi il posto con Boye, Iturbe e Iago Falque.

PSG e Chelsea sul Gallo.

Prende tempo Cairo perché sa di avere un grande centravanti, che nel proprio contratto ha inserito una clausola per l’estero da 100 milioni di euro. Belotti è una delle star del mercato europeo, perché sono pochi i centravanti di prima fascia e le squadre che hanno bisogno di un numero 9 non hanno molte alternative. Il PSG lo valuta, ma attenzione al Chelsea disposto ad accontentare in modo quasi completo Cairo.