Il calciomercato del Napoli è stato mirato e preciso ed ha già portato importanti rinforzi a Sarri, che in difesa ha avuto Mario Rui, preso dalla Roma per 11 milioni di euro, e in attacco ha ottenuto l’alternativa a Lorenzo Insigne e cioè il franco-algerino Ounas, che si è presentato in grande spolvero in ritiro e sui social ha mostrato la sua splendida moglie. Ma la campagna acquisti dei partenopei non è finita. Giuntoli deve acquistare ancora un portiere e un altro esterno d’attacco.

Karnezis potrebbe essere il nuovo vice di Reina.

L’accordo non è ancora stato trovato, ma è certa la permanenza al Napoli di Pepe Reina, voluto fortemente dallo spogliatoio tutto e dal tecnico Sarri. Probabilmente lo spagnolo prolungherà il contratto fino al 2019. Cambierà però il vice di Reina. Perché Rafael non garantisce grandi certezze e Giuntoli è a un passo da Orestis Karnezis. Secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’ il Napoli avrebbe trovato un accordo con il giocatore e con l’Udinese, che sarebbe disposta ad effettuare uno scambio con Sepe, terzo portiere azzurro nelle ultime due stagioni. Karnezis ha trentadue anni, è un portiere di grande esperienza e sarebbe un lusso come secondo portiere. L’Udinese ha deciso di puntare su Scuffet, ha scelto come vice l’argentino Bizzarri, ed ha pure Meret, che rimarrà ancora un anno alla Spal.

Dove andrà Zapata?

Il Napoli dovrà in queste settimane anche sfoltire la rosa. In difesa c’è abbondanza sia di centrali, potrebbe partire Tonelli, che di esterni, Strinic è vicino all’addio. Ma il giocatore che ha più mercato è senza dubbio Duvan Zapata. Il colombiano si sta allenando agli ordini di Sarri e sa che difficilmente rimarrà. Davanti a lui ci sono Mertens e Milik. Il giocatore, che nelle ultime due stagioni è cresciuto moltissimo con l’Udinese, avrebbe già trovato l’accordo con il Torino, che però non lo ha trovato con il club di De Laurentiis. Zapata piace moltissimo anche alla Fiorentina che potrebbe prenderlo in caso di partenza di Kalinic.