Sarà memorabile. A detta di Aurelio De Laurentiis che ha annunciato da giorni la presentazione ufficiale di Rafa Benitez, sarà un evento mediatico da non poter perdere. Al di là di tifare o no, Napoli. Certo, se si è anche tifosi, il gusto sarà ancor maggiore ma al momento, questo sembra un semplice dettaglio.  Per l'occasione, il presidente dei partenopei ha invaso Twitter di ‘cinguettii' annunciando la conferenza stampa in lingue diverse, da ogni parte del mondo, per evidenziare la portata ‘internazionale' di una presentazione che sarà solamente il primo passo di un Napoli proiettato come non mai alla vittoria sia in campionato che in Champions League.

Ci saranno almeno cento giornalisti, provenienti da tutti i Paesi del Mondo; ci sarà una diretta streaming e un live sui social network; ci sarà una sala stampa completamente ristrutturata per l'occasione; ci saranno colpi di scena e sorprese ‘scenografiche'; ci saranno annunci e notizie sulla nuova stagione. insomma, sarà un evento cinematografico sotto ogni punto di vista, coinvolgente e appassionante. Dopotutto, dopo il gran rifiuto di Mazzarri di continuare la sua avventura in azzurro per scegliere il nero e azzurro dell'Inter e nei giorni in cui Napoli sta anche stufandosi del grande amore per Edinson Cavani, Aurelio De Laurentiis darà ‘in pasto' ai propri tifosi, il nuovo condottiero Rafa Benitez per alimentare nuovi sogni e costruire nuove speranze.
Rafa Benitez (a Napoli da ieri sera e già a cena con il Presidente e Bigon) insieme a De Laurentiis hanno raggiunto intorno alle 11 il centro tecnico di Castelvolturno, dove ci sarà alle 17 la presentazione dell’allenatore spagnolo. Rafa Benitez avrà la possibnilità di visionare i campi, la palestra e la sede incontrando i suoi collaboratori De Miguel, ormai da giorni a Napoli, e Pecchia. Dello staff farà parte anche il preparatore dei portieri Xavi Valero. Gli onori di casa ovviamente verranno fatti direttamente da De Laurentiis. Imponente la presenza dei media, provenienti da tutto il mondo: SkySport Giappone, BSkyB, Canal Plus, Marca Tv, Reuters, Associated Press e tutte le principali testate italiane con una diretta streaming corale sui più importanti canali televisivi e sul web.
Il gran cerimoniere di giornata sarà (oltre ovviamente a De Laurentiis) sarà Nicola Lombardo direttore della comunicazione del Napoli, coadiuvato dall'addetto stampa Guido Baldari. Ci sarà anche la signora Benitez, Maria de Monserrat.
Prima, dopo e durante la conferenza, verranno presentati anche i piani strategici e sportivi legati alla società partenopea con la conferma delle amichevoli estive nelle date e nelle avversarie oltre che ai progetti che De Laurentiis ha detto che svelerà proprio questo pomeriggio. E poi, si parlerà anche di mercato con la questione Cavani che sta scaldando i tifosi partenopei, mentre sembra quasi certa la presentazione a margine della conferenza del tecnico spagnolo del nuovo acquisto Mertens, centrocampista offensivo belga richiesto proprio da Rafa per il suo nuovo Napoli.