Non sono ancora noti sul grande palcoscenico del calcio ma sono (quasi) pronti per il grande salto. Non ‘talenti allo sbaraglio’ ma talenti – i giovani calciatori – che crescono in fretta, decisi a bruciare le tappe cullando il sogno di giocare in uno dei club più forti. Italiani, stranieri, che siano in Serie a oppure nei campionati esteri: ecco la carrellata di promesse che oggi valgono ‘zero’ e domani varranno una fortuna, sia dal punto di vista tecnico sia economico.

TWITTER

Talent scout

La Serie A è tornata, ecco i giovani talenti pronti a esplodere nell’annata 2017/18
Inter: 5 cose da sapere su Di Gregorio, l’erede di Handanovic
La Juve ha in casa l’erede di Marchisio. Ecco Caligara, l’altro 2000 pupillo di Allegri
Esordio contro il Napoli, passione per la lettura: 5 curiosità su Giuseppe Cuomo
Sulle orme di Maicon, sogna la maglia della nazionale: 5 curiosità su Giuseppe Scalera
Dalla Serie D al sogno Milan inseguendo Kakà: 5 curiosità sul talento genoano Zanimacchia
Si ispira a Ronaldinho, sogna la 10 della Fiorentina: 5 curiosità su Castrovilli
Favilli: 5 curiosità sul bomber dell’Ascoli (pupillo di Allegri) che assomiglia a Vieri
Da Benevento con il mito di Puyol, 5 curiosità sul possente difensore Mauro Coppolaro