18:00

Sorteggi di Champions League 2013: gli accoppiamenti dei gironi

Diretta del sorteggio dei gironi della Champions League edizione 2012-2013. Juventus e Milan hanno conosciuto le avversarie che incontreranno lungo il cammino europeo.

Sorteggi di Champions League 2013: gli accoppiamenti dei gironi.

L’attesa è finita. Anche quest’anno, i sorteggi della fase a gironi della Champions League 2012-2013  si sono svolti presso il Grimaldi Forum di Montecarlo. Come di consueto, le 32 squadre qualificatesi alla manifestazione, suddivise in 4 fasce in base al Ranking Uefa di ognuna, sono state accoppiate in otto gruppi composti da quattro club ciascuno. L’evento è stato condotto, come al solito, dal segretario generale UEFA, Gianni Infantino. Vediamo quali sono gli accoppiamenti determinati dai sorteggi, studiamo quale sarà il percorso di Juve e Milan nella competizione.

I gironi della Champions League 2013

LA DIRETTA dei Sorteggi 2013

- Inizia l’estrazione dei club della quarta fascia, l’ex capitano della Nazionale italiana, Fabio Cannavaro, eseguirà il sorteggio. Il Celtic è accoppiato al gruppo G con Barcellona, Spartak e Benfica. La Dinamo Zagabria viene inserita nel girone A con Porto, PSG e Dynamo Kiev. Il Montpellier è accoppiato all’Arsenal nel gruppo B con Shalke e Olympiacos. I danesi dello Nordsjælland sono destinati al gruppo E della JUVENTUS con CHELESA e Shakhtar Donetsk. Il gruppo F è stato completato con BATE che incontrerà il Valencia, il Bayern e il Lille. Il Malaga con il MILAN, Anderlecht e Zenit nel gruppo C. 

- E’ la volta del sorteggio dei club di terza fascia, ad aiutare Infantino è Rijkaard. Il Galatasaray viene inserito nel gruppo H con lo United ed il Braga. I francesi del Lille sono destinati al girone F con Bayern e Valencia. L’Olympiacos è accoppiato all’Arsenal e allo Shalke nel gruppo B. L’Anderlecht con il MILAN e Zenit nel girone C. Il PSG nel gruppo A con Porto e Kiev. L’Ajax è assegnato al gruppo D con Real Madrid e City. La JUVENTUS viene destinata al gruppo E con CHELESA e Shakhtar Donetsk.

- Ad aiutare Infantino al sorteggio delle squadre di seconda fascia è l’ex stella del Milan George Weah. Il primo abbinamento: lo Shakhtar viene inserito nel gruppo E del Chelsea. Il Valencia nel gruppo F con il Bayern Monaco. Il Benfica viene destinato al girone del Barcellona, quello G. Lo Sporting Braga, che ha eliminato l’Udinese, è inserito con lo United nel gruppo H. Lo Shalke 04 nel girone B con l’Arsenal. Il Dynamo Kyiv nel gruppo del Porto. Il City viene destinato al gruppo D. Lo ZENIT col MILAN nel gruppo C. 

- Si parte con l’assegnazione delle squadre teste di serie ai vari gironi. La prima squadra ad essere estratta dall’urna è il Real Madrid che viene assegnata al gruppo D. Segue il Bayern Monaco destinato al girone F. Per il Barça c’è il gruppo G. Il Porto è inserito nel girone A mentre il Milan in quello C. I campioni in carica del Chelsea sono inseriti nel gruppo E, il Manchester United H, l’Arsenal in quello B.

Prima fascia - Milan, Barcellona, Manchester United, Chelsea, Bayern Monaco, Real Madrid, Arsenal e Porto
Seconda fascia - Sporting Braga, Manchester City, Valencia, Benfica, Shakhtar Donetsk, Zenit San Pietroburgo, Schalke 04 e Dinamo Kiev.
Terza fascia - Juventus, Paris Saint-Germain, Ajax, Anderlecht, Olympiakos, Lille, Spartak Mosca e Galatasaray
Quarta fascia - Borussia Dortmund, Montpellier, Bate Borisov, Dinamo Zagabria, Nordsjelland, Malaga, Celtic Glasgow e Cluj.

 

Approfondimenti: Juventus, Milan

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE