Nel suggestivo scenario del Castello Svevo di Bari, la Lega Serie B ha tolto il velo sul nuovo campionato 2017/18. Davanti presidente federale Carlo Tavecchio e alla consueta platea di dirigenti e personaggi legati al torneo cadetto, il computer ha "partorito" le giornate del torneo che comincerà il prossimo venerdì 25 agosto. Proprio il numero uno della Figc, ha dato il via all'elaborazione del calendario.

Zeman subito contro il Foggia.

La prima giornata regalerà subito grandi e suggestive emozioni. Zdenek Zeman, con il suo Pescara, incrocerà subito il suo passato nella sfida con il Foggia. Il Palermo debutterà con lo Spezia, il Carpi in casa contro il Novara mentre il Bari ospiterà il Cesena. Scontro fra neo promosse al "Tardini", con il Parma che aspetta la Cremonese. Il Venezia di Filippo Inzaghi se la vedrà invece con la Salernitana. Grandi emozioni anche nella seconda giornata, con Ascoli-Pro Vercelli. Brescia-Palermo Cesena-Venezia Cremonese-Avellino Empoli-Bari Foggia-Entella Frosinone-Cittadella Novara-Parma Perugia-Pescara Salernitana-Ternana Spezia-Carpi.

Le novità della Serie B e le date del campionato.

Sono molte le novità che saranno introdotte a partire da questa stagione. Come ha fatto sapere la Lega Calcio di Serie B, cambierà il regolamento dei Play-off: il mini campionato si disputerà nel caso in cui la terza e la quarta classificata abbiano meno di 15 punti di differenza e non 10 punti, limite dello scorso campionato. Si partirà con l'anticipo di venerdi' 25 agosto con l'anticipo del turno inaugurale fissato per l'indomani, sabato 26, con chiusura della stagione regolare venerdi' 18 maggio 2018.

In campo anche a Natale.

Saranno sei i turni infrasettimanali: martedi' 19 settembre, martedi' 24 ottobre, martedi' 27 febbraio, martedi' 17 aprile, martedi' 1 maggio, oltre al turno pasquale di giovedi' 29 marzo. Come nella massima serie, si giocherà anche durante il periodo natalizio, il 24 ed il 31 dicembre, di domenica, mentre la sosta invernale è prevista dal primo al 19 gennaio 2018, al termine del girone d'andata. Al 19esimo turno in programma il 25 novembre, ben tre le sfide fra corregionali: Bari-Foggia, Carpi-Parma, Ternana-Perugia.