Dopo la promozione della stagione 2014/15, la Salernitana è alla vigilia del suo terzo campionato cadetto consecutivo. Il risultato della scorsa stagione (decimo posto, a sei punti dalla zona playoff), ha acceso la passione dei tifosi granata: pronti anche quest'anno a riempire gli spalti dello stadio "Arechi". Per alcuni di loro, undici per l'esattezza, ci sarà una piacevole novità. In accordo con il Comune di Salerno e con l'assessore alle Politiche Giovanili e Innovazione, Mariarita Giordano, il club di Mezzaroma e Lotito ha deciso di mettere a disposizione in maniera del tutto gratuita undici biglietti del settore "Distinti". L'iniziativa, valida per tutte le gare casalinghe del prossimo campionato che comincerà con l'anticipo del 25 agosto tra Parma e Cremonese, è dedicata ai giovani tifosi appartenenti a famiglie meno abbienti.

I documenti necessari per i biglietti omaggio.

Per i tifosi che vorranno usufruire di questi ingressi omaggio, sarà necessaria la residenza nel Comune di Salerno da almeno 10 anni; un'età compresa tra i 16 ed i 27 anni compiuti, la fotocopia di un documento d'identità in corso di validità e la dichiarazione Isee del nucleo familiare: sulla base della quale verranno selezionati gli 11 ragazzi con reddito più basso con preferenza accordata al tifoso più giovane, in caso di parità di reddito.

Le domande, corredate dai dati personali, dall'indirizzo mail e dal numero di telefono fisso o mobile, dovranno essere inviate dall'11 agosto ed entro e non oltre le ore 12 del 28 agosto ai seguenti indirizzi mail: protocollo@pec.comune.salerno.it e archivio@comune.salerno.it. Chi non potrà inviare il documento elettronico, potrà consegnare a mano la propria documentazione all'Ufficio archivio del Comune di Salerno. I nominativi degli undici ragazzi selezionati, saranno pubblicati sul sito istituzionale del Comune di Salerno