La voglia di grande calcio ha contagiato la tranquilla cittadina della Costa Azzurra: da poche ore al centro dell'attenzione di tutti i tifosi partenopei. Il sorteggio di Nyon, che ha abbinato la squadra di Mario Balotelli a quella di Hamsik e compagni, ha infatti scatenato i tifosi francesi: subito a caccia del prezioso tagliando per il match del prossimo 22 agosto. Nelle prime ore di prevendita, i biglietti venduti sono stati addirittura diecimila. Un piccolo record per il club degli "Aquilotti", che prevede di riempire totalmente lo stadio "Allianz Riviera" in occasione del preliminare di Champions League con i partenopei. Un segnale confortante per la società transalpina, reso possibile anche dai costi dei tagliandi tutt'altro che proibitivi: dai 15 euro per le curve agli 80 euro per la tribuna.

Le truffe online per il match del "San Paolo"

Anche tra i tifosi del Napoli c'è grande attesa, e non solo per la sfida di ritorno in terra francese. I prezzi e le modalità d’acquisto per la gara d'andata al "San Paolo" (in programma il 16 agosto) non sono ancora stati resi noti e disponibili dalla società di De Laurentiis. Ecco perché non conviene fidarsi di alcuni siti online, che hanno già messo a disposizione dei tifosi il prezioso tagliando per assistere al primo match europeo della formazione di Sarri. Le difficoltà, inoltre, sono legate anche al trasferimento verso l'elegante cittadina della Costa Azzurra.

I costi dei voli per la Francia.

Dopo la notizia del sorteggio di Nyon, le compagnie aeree hanno infatti alzato il costo dei voli verso la Francia. Ad oggi, infatti, viaggiare a Nizza nelle ore precedenti al match continentale richiede un investimento di quasi 300 euro a tratta. Impegnato nella preparazione in vista dell'appuntamento europeo e della gara di campionato contro l'Hellas Verona, il Napoli e i suoi tifosi avranno intanto l'occasione di osservare il Nizza nella prima giornata di Ligue 1: i rossoneri saranno infatti in campo, tra poche ore, per sfidare il Saint Etienne del fratello di Paul Pogba.