Nome nuovo per l'attacco del Napoli? Secondo quanto riporta Il Mattino Giovanni Simeone è finito nel mirino degli azzurri e ci sarebbero stati già i primi contatti tra le due società. Una notizia di mercato parecchio interessante per entrambi i club e con questo primo sondaggio la società partenopea ha iniziato a capire quali sono le intenzioni dei rossoblù. Il Napoli perderà sicuramente uno tra Leonardo Pavoletti ed Emanuele Giaccherini ma non ha intenzione di affrontare una trattativa lunga ed estenuante per il Cholito.

L'attaccante argentino ha messo a segno 12 goal in 33 gare ed è già stato messo sotto la lente d'ingrandimento da diverse squadre: le qualità del figlio d'arte sono fuori discussione e i margini di miglioramento sono tanti, soprattutto per quanto fatto vedere nella prima parte di stagione. Altre piste per rinforzare l'attacco del Napoli conducono a Patrick Schick della Sampdoria e a Gelson Martins, ala destra classe '95 dello Sporting Lisbona.

Qualche mese fa, secondo Tuttosport, il Milan aveva opzionato Simeone Jr ma non sono mai state rese note cifre e i dettagli di questa operazione. Altra squadra che ha messo gli occhi sulla punta argentina è la Lazio, che potrebbe perdere Keita Balde in estate. Quello di Giovanni Simeone sarà uno dei nomi più discussi della prossima sessione di mercato.

Il mercato azzurro.

Per quanto riguarda la prossima sessione di mercato, la società azzurra deve sciogliere il dubbio sul portiere, dove le quotazioni di Wojciech Szczesny sono in calo e sulla lista del direttore sportivo Giuntoli ci sono i vari Neto, Mattia Perin, Alex Meret e Salvatore Sirigu. L'altro nodo riguarda gli esterni di difesa: Mattia De Sciglio, Andre Conti, Ricardo Rodriguez, Mario Rui, Antonio Barreca e Ben Chilwell sono i nomi messi nella lista della spesa del dirigente azzurro. Sarà un'estate calda per il club partenopeo.