01:06

Napoli-Juventus 3-0, il video dei gol di Cavani

Il Matador schianta i bianconeri con una tripletta da sogno.

Napoli-Juventus 3-0, il video dei gol di Cavani.

NAPOLI-JUVENTUS= 3-0

RETI: 20’pt, 26’pt, 8′ st Cavani

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Grava, Cannavaro, Campagnaro; Maggio, Gargano, Pazienza, Dossena (23′ st Aronica); Hamsik (33′ st Yebda), Lavezzi; Cavani (35′ st Sosa). All.: Mazzarri.

JUVENTUS (4-4-2): Storari; Grygera, Bonucci, Chiellini, Traorè (1′ st Grosso); Krasic, Marchisio, Aquilani, Pepe (21′ st Motta); Amauri (7′ st Del Piero), Toni. All. Del Neri.

Per la diciannovesima giornata va in onda al san Paolo il posticipo serale Napoli-Juventus. Azzurri al completo, Mazzarri si affida ai tre tenori d’attacco Cavani-Hamsik-Lavezzi. Del Neri propone le due torri, Amauri e Toni al debutto. L’avvio é tutto di marca azzurra. Il Napoli sulle fasce va come un treno, e proprio da lì arriva il vantaggio: cross pennellato di Maggio per Cavani che nel cuore dell’area bianconera schiaccia in porta il gol dell’1-0.

La Juve prova a reagire, ma De Sanctis é reattivo a deviare in angolo un gran tiro da fuori di Amauri. Arriva anche il pari bianconero, ma Morganti annulla il gol di Toni per carica al portiere azzurro. Ricomincia a macinare gioco il Napoli che trova il raddoppio ancora con Cavani che sempre di testa sfrutta un ottimo traversone di Dossena.

Nella ripresa ancora Toni pericoloso, e De Sanctis ci mette ancora una pezza. Ma il Napoli costruisce un’altra azione spettacolare che conduce al 3-0: Lavezzi apre per Hamsik, cross per Cavani che insacca per l’ennesima volta di testa. Nelle fila dei bianconeri entra Del Piero che a parte qualche calcio di punizione non fa molto. Il Napoli sfiora il 4-0 in un san Paolo delirante di gioia. Gli azzurri volano al secondo posto, Juventus sempre più lontana dalle posizione che contano.

Approfondimenti: Juventus, Napoli, Serie A 2014/2015, video gol

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE