Quando Godin è entrato in tackle sulla caviglia destra di Ounas, costringendo il francese ad abbandonare il campo in lacrime, Sarri è scattato dalla panchina e gli ha urlato tutto il proprio disappunto per quell'intervento "che poteva evitare" e ha rischiato di arrecare danni ben più gravi all'azzurro. Pepe Reina, in quel concitato finale, ha ‘accompagnato' il difensore dell'Atletico Madrid – espulso dall'arbitrato e rimproverato da Simeone – verso l'uscita del campo mentre il compagno di squadra sofferente veniva soccorso e riportato nello spogliatoio per controlli.

Le condizioni di Ounas, il report medico del Napoli.

Il primo responso del dottor De Nicola dopo la sconfitta nella sfida d'apertura dell'Audi Cup 2017 aveva alimentato timori: "per adesso gli fa molto male", aveva ammesso il medico. Per fortuna esami più approfonditi hanno escluso complicazioni ma ridimensionato le preoccupazioni a una distorsione alla caviglia destra (secondo quanto comunicato dalla società partenopea). Da escludere quindi un lungo stop, si proverà a smaltire il trauma in tempi relativamente brevi mentre il calciatore ha provveduto a fare esercizi in piscina per la riabilitazione.

Niente partita contro il Bayern Monaco (la seconda in calendario per il torneo dell'Allianz Arena) per l'ex Bordeaux che giovedì effettuerà allenamento differenziato mentre venerdì (giorno del sorteggio di Champions) si aggregherà al resto del gruppo.

L'ex Bordeaux è uno dei 2 acquisti compiuti finora.

Adam Ounas, 20 anni, è stato il primo colpo di mercato compiuto dal Napoli in questa sessione di trattative (il secondo, e ultimo per ora, è stato Mario Rui). Il club azzurro lo ha prelevato dal Bordeaux per 10 milioni di euro e bonus, mentre il giocatore ha firmato un contratto di cinque anni con ingaggio di 900 mila euro a stagione (più 100 mila di bonus) a stagione a salire.

Ala sinistra, è il ruolo principale del calciatore di origine algerina che nella squadra di Sarri può costituire una valida alternativa a Insigne ed è duttile abbastanza dal punto di vista tattico da essere schierato sulla destra o nei panni del trequartista.