Il Napoli giovedì prossimo dopo quasi tre mesi tornerà a giocare al San Paolo. La squadra di Sarri nell’ultima amichevole pre-campionato sfiderà l’Espanyol. Un test importante per gli azzurri reduci da tre pareggi nelle ultime quattro partite giocate. Perché dopo la sfida con i catalani finalmente ci sarà l’andata del playoff di Champions con il Nizza, e Sarri spera di vedere i suoi ragazzi in una discreta condizione. Il tecnico testerà la sua squadra, ma in particolare i suoi titolarissimi che contro Sneijder e Balotelli non potranno sbagliare.

Quando si gioca Napoli-Espanyol.

Giovedì 10 agosto il Napoli al San Paolo ospiterà l’Espanyol, la partita inizierà alle ore 21. Un test importante per la squadra di Sarri che si avvicina a passi da gigante al playoff di Champions ed è reduce da un pari per 2-2 in casa del Bournemouth.

Dove vedere Napoli-Espanyol.

L’ultima amichevole estiva del Napoli sarà trasmessa in diretta tv sia da Sky sia da Premium ma non in chiaro, entrambe le emittenti manderanno in onda l’incontro in pay per view. Ciò significa che chi vuole guardare il match da casa dovrà sborsare dieci euro. La partita andrà in onda su Sky Calcio 1 e Premium Calcio 1, naturalmente sarà visibile anche in diretta live streaming.

Le probabili formazioni.

Tra le squadre più forti del nostro campionato il Napoli è senza dubbio quella che effettua meno turnover e Sarri contro l’Espanyol, con l’eccezione di Mertens che lascerà il posto a Milik. In difesa la coppia centrale sarà formata da Koulibaly e Albiol. Zielinski e Jorginho dovrebbero giocare al fianco di Hamsik.

NAPOLI (4-3-3): 25 Reina; 23 Hysaj 33 Albiol 26 Koulibaly 31 Ghoulam; 5 Allan; 8 Jorginho 17 Hamsik; 7 Callejon 14 Mertens 24 Insigne. A disp.: 1 Rafael, 22 Sepe, 11 Maggio, 19 Maksimovic, 21 Chiriches, 6 Mario Rui, 62 Tonelli, 15 Giaccherini, 20 Zielinski, 30 Rog, 42 Diawara, 29 Pavoltti. 37 Ounas, 99 Milik. All.: Sarri.
ESPANYOL (4-4-2): 26 Adri; 16 Javi Lopez 5 Hermoso 6 Lluis Lopez 12 Aaron; 14 Jurado 18 Fuego 28 Roca 19 Piatti; 11 Baptistao 7 Gerard. A disp.: 25 Edu Frias, 20 Diop, 23 Alex Lopez, 17 Hernan Perez, 33 Puado, 30 Melendo, 9 Sergio Garcia, 22 Alvaro Vazquez. All.: Quique Flores.
ARBITRO: Guida di Torre Annunziata.

Napoli-Nizza, playoff di Champions.

Il primo grande appuntamento stagionale dei partenopei è alle porte. Perché tra pochi giorni, precisamente il 16 agosto, il Napoli giocherà contro il Nizza la gara d’andata dei playoff al San Paolo, mentre la gara di ritorno naturalmente si disputerà in Francia, il 22 agosto.

Il calciomercato del Napoli.

Presi Mario Rui e Ounas, trovato l’accordo con Reina per il rinnovo, il Napoli si è fermato sul mercato. Il motivo è abbastanza semplice. Sarri vuole tutta la rosa a disposizione per la doppia sfida con il Nizza e se partiranno Tonelli, Giaccherini, Strinic e Rafael lo faranno dopo il preliminare. Discorso simile per gli ultimi colpi in entrata. A Sarri serve un esterno offensivo. Il sogno è Keita, ma sono calde le piste che portano a Zinchenko del City e Federico Chiesa della Fiorentina. Mentre il vice di Reina potrebbe essere uno tra Rulli e Karnezis.