Altre nozze nel mondo del calcio. Questa volta tocca ad una vecchia conoscenza della nostra Serie A, Alvaro Morata, oggi al Real Madrid ma ancora per poco. L'attaccante spagnolo ha sposato la sua Alice a Venezia, in una cornice da sogno ma che – per volontà degli sposini è stata vietata ai più. Un rito blindato per il giorno delle nozze che comunque sono andate in pasto a curiosi, tifosi e gossippari, attraverso i soliti social network che hanno subito ricamato attorno al cliché più inflazionato: il matrimonio tra un calciatore e una modella.

Matrimonio social

Oggi Alvaro Morata, ex Juve ed ora al Real Madrid, ha sposato Alice Campello, la modella e blogger veneziana, nella città lagunare in quelle che sono state definite le ‘nozze social dell'anno'. Tutto è stato postato via web per il piacere di curiosi e tifosi. Già ieri sera i due postavano una loro passeggiata serale per Venezia con foto, commenti e messaggi ai fan che subito hanno ricambiato intasando gli account ufficiali di Morata e signora. Poi la cerimonia, andata in scena lontano da occhi indiscreti con un ritardo di mezzora per colpa della sposa Alice, arrivata in classico abito bianco con strascico lunghissimo,giunta nella chiesa del Redentore all'isola della Giudecca a Venezia.

A post shared by Álvaro Morata (@alvaromorata) on

Oltre 400 invitati tra cui Chiara Biasi e Giorgia Lucini

Ad attenderla, un Morata emozionato ed elegantissimo, in vestito nero. Lungo la scalinata che caratterizza la chiesa del Palladio, tanti ospiti, circa 400. Tra gli ospiti il compagno di squadra Izco e Simone Zaza, che gioca nel Valencia, in compagnia della sua compagna – Chiara Biasi – e grande amico di Alvaro. E ancora il cestista Federino Loschi accompagnato da Giorgia Lucini, volto di ‘Uomini e donne'. Dopo il rito sposi ed ospiti si sono trasferiti in un hotel esclusivo per cena e la classica festa che durerà tutta la notte, tra musiche balli e brindisi.

Sicurezza massima

Il tutto nel massimo controllo possibile: gli invitati per giungere all'isola hanno utilizzato un apposito pontone, per far attraccare le barche, addobbati con gran festoni bianchi. Tutto è rimasto sotto stretta osservazione sia la chiesa per la cerimonia sia lo spazio antistante fino al canale della Giudecca dove si sono dati appuntamento in molti, tra curiosi e fotografi, in barca, ma tenuti a distanza per motivi di sicurezza.

A post shared by DYBALA 🇦🇷 & MORATA 🇪🇸 (@dybata_) on

L'abito di Alice confezionato a Napoli

Vestito bianco a sirena e con uno scollo a cuore, velo lunghissimo, corpetto ricamato con perline e Swarovski: è l'abito confezionato per l'occasione dall'Atelier napoletano Celebrity Sposa. Così si presentava la modella veneziana che, molto emozionata, ha pronunciato il fatidico sì sabato pomeriggio. Poco prima della cerimonia aveva postato una foto che la ritraeva davanti. Quanto a Morata, a occuparsi del suo abito è stato il sarto Alessandro Martorana, accompagnato da Elena Barolo.

A post shared by ALICE (@alicecampello) on

‘Amore', il mostoscafo delle nozze di George e Amal.

Il motoscafo ‘Amore', lo stesso che era stato scelto da George Clooney e Amal Alamuddin per le loro nozze celebrate sempre a Venezia nel 2015 era in cima al corteo degli sposi che ha fatto rotta verso l’isola delle Rose per un ricevimento blindato.