Il Milan ha reso noti i numeri di maglia dei propri giocatori per la stagione 2017-2018. C’era grande curiosità soprattutto per la maglia numero 10, che è stata affidata al turco, dal passaporto tedesco, di Hakan Calhanoglu. Bonucci invece ha conquistato il 19, che inizialmente era stato preso dall’ivoriano Kessié. Mentre Lucas Biglia, l’altro grande colpo del mercato estivo, prende la maglia numero 21, che in passato è stata indossata da Andrea Pirlo.

Hakan Calhanoglu con la 10 di Gullit e Rivera.

La mitica maglia numero 10 indossata da campionissimi come Gianni Rivera e Ruud Gullit, entrambi hanno vinto il Pallone d’Oro da giocatori del Milan, e da giocatori fortissimi come Rui Costa e Seedorf, che con i rossoneri hanno entrambi vinto la Champions League. L’ex difensore dell’Atalanta Conti ha scelto invece il numero 12. Antonio Donnarumma, il fratello di Gigio, ha optato per il 90, che rappresenta il suo anno di nascita. Rodriguez ha confermato il 68, mentre Musacchio giocherà con il numero 22. André Silva invece ha scelto di giocare con la maglia numero 9, che dal dopo Inzaghi non ha portato fortuna a nessun attaccante. Mentre Borini avrà la 11.

I numeri di maglia del Milan 2017-2018.

La lista completa: 2 Davide Calabria; 4 José Mauri, 5 Giacomo Bonaventura, 8 Suso, 9 André Silva, 10 Hakan Calhanoglu, 11 Fabio Borini, 12 Andrea Conti, 13 Alessio Romagnoli, 15 Gustavo Gomez, 17 Cristian Zapata, 18 Riccardo Montolivo, 19 Leonardo Bonucci, 20 Ignazio Abate, 21 Lucas Biglia, 22 Mateo Musacchio, 23 José Sosa, 29 Gabriel Paletta, 30 Marco Storari, 31 Luca Antonelli, 45 Nicolò Zanellato, 46 Matteo Gabbia, 63 Patrick Cutrone, 68 Ricardo Rodriguez, 70 Carlos Bacca, 73 Manuel Locatelli, 75 Alessandro Guarnone, 79 Franck Kessié, 90 Antonio Donnarumma, 94 M’Baye Niang, 99 Gigio Donnarumma.