Potrebbe arrivare dalla Premier League il rinforzo di qualità per l'attacco della Juventus: secondo quanto riporta The Guardian i bianconeri hanno messo gli occhi su Pedro del Chelsea e avrebbero intenzione di portarlo a Torino nelle prossime sessioni di mercato: gennaio o luglio. Insomma, Marotta e Paratici starebbero preparando il colpaccio.

Massimiliano Allegri vorrebbe piazzare il ragazzo cresciuto nella Cantera del Barcellona insieme a Paulo Dybala dietro a Gonzalo a Higuain. Pedro ha chiuso la scorsa stagione con 9 goal e dei 9 assist e sarebbe un rinforzo importante anche in ottica Champions League. A gennaio i dirigenti bianconeri potrebbero lanciare l’assalto al 30enne. A Conte non piace quest’elemento: il fallimento di molti obiettivi-chiave durante la sessione di calciomercato estiva ha indispettito il manager italiano, che non vedrebbe di buon occhio la partenza di Pedro.

Conte vuole Griezmann per sostituire Pedro.

L'addio di Pedro al Chelsea potrebbe aprire nuovi scenari di mercato anche in base a quello che non è successo nell'ultima sessione: Diego Costa è rimasto a Londra ma vuole solo l'Atletico Madrid e, per questo motivo, Antonio Conte avrebbe chiesto ai suoi dirigenti di far rientrare Antoine Griezmann nella trattativa che poterà il centravanti spagnolo da Diego Pablo Simeone. Se dovesse verificarsi questa manovra il Chelsea potrebbe presentarsi con un attacco formato da Le Petit Diable, Alvaro Morata ed Eden Hazard. Niente male.

Juve, Asamoah via a gennaio: andrà al Galatasaray.

Dopo un tira e molla durato tutto il mese di agosto, Kwadwo Asamoah è rimasto alla Juve ma il Galatasaray tornerà all’assalto del ghanese nel prossimo gennaio forte dell’accordo con il giocatore. La squadra bianconera sembra intenzionata a lasciar partire il ghanese che andrà in scadenza di contratto a giugno.