Il Monaco dopo tredici anni torna in semifinale di Champions League. La squadra di Jardim, che è la grande rivelazione di questa edizione, dopo aver vinto per 3-2 nella gara di andata a Dortmund stasera ha sconfitto per 3-1 il Borussia. I monegaschi hanno ipotecato subito l’incontro con i gol di Mbappé e Falcao. Nella ripresa Reus prova a dare speranze al Borussia, ma Germain chiude i conti e qualifica il Monaco, che raggiunge Atletico, Real e Juventus.

Mbappé e Falcao – Il modo migliore per chiudere la contesta con il Borussia, la squadra del Principato lo trovi subito. Perché il Monaco passa in vantaggio dopo appena tre minuti. Mendy calcia con forza dal limite dell’area di rigore. Burki, portiere-chef svizzero, non trattiene, sul pallone si avventa Kylian Mbappé che con un tiro potente e preciso realizza il gol dell’1-0. Ventiduesimo gol stagionale per il diciottenne attaccante, al quinto gol nella fase a eliminazione diretta di questa Champions League. Il gol del vantaggio dà sicurezza al Monaco e affloscia il Borussia che al 17’ incassa un altro gol.

Questa volta il marcatore è Radamel Falcao, risorto in questa stagione. Il colombiano con un colpo di testa da grande bomber d’area di rigore non lascia scampo a Burki. Tuchel capisce che non ha più nulla da difendere e prima della mezz’ora toglie il difensore Durm e manda in campo Dembelé. Con il giovane francese in campo il Borussia gioca molto meglio e nell’ultimo quarto d’ora ha due occasioni: una con Guerreiro e soprattutto una con Sahin, che su punizione va vicinissimo al gol.

Reus e Germain – Il Borussia nonostante la montagna da scalare sia grande quanto l’Everest ci crede e all’inizio della ripresa accorcia le distanze. Azione personale di Dembelé, tenuto colpevolmente in panchina, che avanza palla al piede e mette in mezzo dove Marco Reus è lesto ad anticipare i centrali monegaschi e firma il 2-1. La partita si riapre, i giochi per la qualificazione invece no. Le occasioni non mancano e un altro gol arriva. Il marcatore è Germain, che realizza il gol del definitivo 3-1. Il Monaco è in semifinale.