Torino-Milan 2-2.

Finisce in parità il Monday Night tra Torino e Milan. Nel primo tempo gol di Belotti e Benassi, nella ripresa segnano Bertolacci e Bacca.

Torino-Milan 2-2

Espulso Romagnoli.

Romagnoli abbatte Belotti e viene espulso. Secondo cartellino per il ventunenne difensore del Milan che, come Locatelli, salterà la sfida con il Napoli di sabato prossimo.


In campo Iturbe e Niang.

Dopo aver incassato il pari di Bacca Mihajlovic cambia modulo ed è ancora più offensivo con Iturbe in campo. Il Milan nonostante la rimonta non riesce più realmente a creare problemi ad Hart e nel finale Montella manda in campo Niang al posto di Bonaventura.


Bacca su rigore, pareggia il Milan.

Hart con una grande parata nega il gol a Paletta e manda il pallone in angolo. Sugli sviluppi di un corner c'è una trattenuta giudica fallosa nell'area del Toro da Tagliavento. Bacca dal dischetto è impeccabile. 2-2. Ottavo gol in campionato per il colombiano, quarto ai granata.


Bertolacci, accorcia il Milan.

Il Milan dimezza lo svantaggio con Bertolacci. I rossoneri nel secondo tempo sono partiti con uno spirito completamente diverso e con merito trovano il gol. Un'azione confusa viene conclusa da Bertolacci. Decisiva la goal-line technology.


Via alla ripresa.

Inizia il secondo tempo.


Il Milan attacca, Hart c’è. All’intervallo è 2-0 Toro.

Dopo aver rischiato lo 0-3 i rossoneri si mettono ad attaccare a testa bassa ed hanno un paio di buone occasioni. Hart è attento. Negli spogliatoi le squadre tornano sul 2-0 per il Torino. Gol di Belotti e Benassi.


Ljajic sbaglia un rigore.

Abate stende Barreca, rigore netto. Ljajic dal dischetto calcia malissimo. Il serbo tira centrale, Donnarumma non si muove e respinge.


2-0 del Toro, Benassi segna di tacco.

Azione tambureggiante del Torino, che calcia due volte in porta prima con Iago Falque e poi con Obi prima di festeggiare il gol di Benassi. Il centrocampista sfrutta un ottimo lavoro di Belotti e batte ancora Donnarumma.


Belotti, 1-0 del Toro.

Il ‘Gallo' porta in vantaggio il Toro. Fantastica azione di Iago Falque, che prende palla salta due avversari, addirittura con un tunnel si libera di Romagnoli, e appoggia per Ljajic. Il serbo ben piazzato al limite dell'area di rigore prova a calciare, ma la conclusione sbilenca diventa un assist per Belotti, che da vero bomber con una zampata batte Donnarumma. 14° gol per il numero 9 del Toro.


Paletta sbaglia, Obi prova la magia.

Una distrazione del difensore italo-brasiliano rischia di costare carissima al Milan. Obi infatti vede Donnarumma fuori dai pali e prova a sorprenderlo. Pallone alto. Poco dopo Donnarumma calcola male il tempo dell'uscita e rischia il patatrac.


Via.

Il Milan batte il calcio d'inizio.


Torino-Milan, le formazioni: Bacca vs Belotti. Fuori Kucka.


Torino-Milan, sfida importante per gli amici Mihajlovic e Montella.

Torino-Milan è l'intrigantissimo Monday Night della prima giornata del girone di ritorno. Mihajlovic, ex con il dente avvelenato che ha perso 3-2 all'andata e 2-1 in Coppa Italia con l'amico Montella, deve vincere se non vuole perdere il treno europeo. Sinisa a chiare lettere ha dichiarato più volte che i granata vogliono chiudere il campionato tra le prime sei, ma il divario con la sesta è già elevato e stasera al Toro serve solo una vittoria. Non può sbagliare nemmeno il Milan, in questo momento quinto ma con due partite in meno e due vittorie porterebbero i giovani di Montella praticamente in zona scudetto. Dunque nessuno può sbagliare e la partita passa dagli attaccanti Belotti e Bacca, che cercheranno di regalare i tre punti ai propri allenatori.

Le probabili formazioni di Torino-Milan

Torino (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Moretti, Barreca; Benassi, Valdifiori, Obi; Iago Falque, Belotti, Ljajic. All. Mihajlovic

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Calabria; Pasalic, Locatelli, Bertolacci; Suso, Bacca, Bonaventura. All. Montella