Torino-Inter 2-2.

Torino-Inter 2-2

Grande partita a Torino tra i padroni di casa e l'Inter. Botta e risposta Kondogbia-Baselli nel primo tempo e Acquah-Candreva nella ripresa per un pareggio molto divertente che rischia di incidere in maniera pesantissima sulla rincorsa Champions dei nerazzurri.


Ancora un errore di Perisic.

Contropiede perfetto per l'Inter. Eder serve un solissimo Perisic che da posizione defilata calcia ancora alto. Un'altra occasione fallita dal croato e dall'Inter.


Perisic fallisce il match point.

Gran cross di Candreva per Perisic che favorito da un gran lavoro di Icardi si ritrova tutto solo in ottima posizione. La sua girata volante finisce clamorosamente fuori. Saranno 6 i minuti di recupero.


Occasionissima per Belotti.

Belotti in ottima posizione contrastato da Ansaldi non trova la porta di testa. La sfera esce di pochissimo alta sulla traversa. Granata pericolosi.


Entra Maxi Lopez per Baselli.

Entra il nemico numero uno di Icardi, Maxi Lopez al posto di Baselli. Grandi proteste della panchina granata per un fallo di Ansaldi su Belotti lanciato verso l'area avversaria non sanzionato. Banti allontana due membri dello staff di Mihajlovic.


Perisic e Eder, grandi occasioni Inter.

Brozovic con un'ottima spizzata serve Perisic che scarica un diagonale di sinistro che termina fuori. Buona occasione per l'Inter che prova a portare a casa l'intera posta in palio. Poco dopo ancora il croato crossa al centro con i nerazzurri in superiorità: palla troppo alta per Icardi. Sugli sviluppi dell'azione, super Hart su gran tiro di Eder.


Cambio nell’Inter: Brozovic per Kondogbia.

Ancora un cambio per Pioli. Spazio a Brozovic al posto di Kondogbia, molto stanco e autore di una prestazione altalenante.


Boye subito pericolosissimo. Iago per Iturbe.

Grande azione di Boye che mette a sedere due difensori e a pochi passi da Handanovic trova la grande risposta di Kondogbia che salva il suo portiere. Nel Toro, Iago in campo per Iturbe.


Boye in campo per Ljajic.

Cambio nel Torino. Mihajlovic lancia Boye in campo per un Ljajic che è andato direttamente negli spogliatoi confermando il rapporto teso con il tecnico che lo ha ripetutamente bacchettato in campo a distanza


Torino-Inter 2-2: Candreva pareggia. Erroraccio di Hart.

Ancora un errore di Hart, e ancora un gol per l'Inter. Uscita a vuoto dell'estremo difensore su un cross dalla sinistra e ne approfitta Candreva che conclude nella porta quasi spalancata per il 2-2.


Miracolo di Hart su Icardi.

Entra Eder per Banega. Occasionissima per Icardi che da ottima posizione devia un cross dalla sinistra trovando la super risposta del portiere inglese.


Torino-Inter 2-1: Acquah in gol.

Gran gol di Acquah. Ripartenza super del Torino con Iturbe che serve dalla destra Acquah che con una conclusione perfetta lascia di stucco Handanovic portando avanti i suoi


Molinaro pericoloso, brividi per l’Inter.

Molinaro salta tutti a sinistra arriva sul fondo e a tu per tu con Handanovic mette un pallone che balla pericolosamente davanti alla linea di porta dove nessun granata riesce ad intervenire.


Infortunio per Medel, entra Murillo.

Medel infortunatosi alla coscia in precedenza non riesce a rimanere in campo. Subentra Murillo.


Handanovic, grande intervento.

Che occasione per il Torino. Belotti tenta la conclusione che viene deviata da Medel ma non trova distratto Handanovic che con un grande riflesso salva la sua porta.


Medel salva Handanovic.

Che occasione per il Torino. Handanovic esce malissimo e si fa superare da Belotti che non riesce a concludere con forza. Medel libera la sua area e salva l'Inter


Si riparte.

Inizia il secondo tempo. Non ci sono cambi nelle due squadre che tornano in campo con gli stessi effettivi.


Fine primo tempo: Torino-Inter 1-1.

Si chiude un primo tempo divertente. Tutto in 5′ all'Olimpico con il vantaggio nerazzurro di Kondogbia che ha sfruttato la papera di Hart e il pareggio di Baselli che ha approfittato di una dormita difensiva nerazzurra.


Torino-Inter 1-1: rete di Baselli.

Pareggio del Toro con Baselli. Il Torino si riversa in avanti e trova l'1-1 sugli sviluppi di un corner. Spizzata di testa di Moretti che libera un solissimo Baselli che ancora di testa non può sbagliare firmando il pareggio. Non segnava da novembre


Torino-Inter 0-1: gol di Kondogbia, che papera di Hart.

Kondogbia con la complicità di Hart porta avanti l'Inter. Il centrocampista francese con una caparbia azione dalla destra si libera di 3 giocatori e conclude rasoterra verso la porta avversaria. Il portiere inglese non trattiene un tiro tutt'altro che irresistibile e l'Inter è avanti.


Baselli, brivido per Handanovic.

Gran lavoro di Ljajic che serve a rimorchio Baselli. Il centrocampista conclude di destro e il suo tiro sfiora il palo con Handanovic proteso in tuffo alla sua destra.


D’Ambrosio tenta l’eurogol.

Hart in uscita alta in tuffo allontana il pallone con i pugni fuori area. Sullo stesso si fionda D'Ambrosio che tenta la soluzione al volo spedendo il pallone ampiamente fuori. Idea ambiziosa per l'esterno.


Icardi va a segno, ma è tutto fermo per fuorigioco.

Banega serve con un pizzico di ritardo Icardi che dribbla Hart e segna. Tutto fermo per posizione nettamente irregolare dell'argentino che non protesta.


Risposta Toro con Iturbe.

La reazione del Torino con Iturbe. L'ex Roma converge dalla destra e conclude: tiro sporco ma troppo centrale per impensierire Handanovic. Sulla ripartenza ci prova Gagliardini sotto porta, ma non trova la deviazione vincente.


Inter pericolosa con Icardi e Perisic.

Ottimo avvio dell'Inter. Candreva serve con i giri giusti Icardi che in ottima posizione viene chiuso in extremis dal muro difensivo granata. Sugli sviluppi dell'azione tiro-cross di Perisic che impegna Hart.


Inizia Torino-Inter.

Grande presenza di pubblico all'Olimpico Grande Torino dove si registra il tutto esaurito con 26.500 presenti. Si fanno sentire i tifosi di casa che hanno colorato gli spalti di granata. Non manca di far sentire il suo apporto il pubblico di fede nerazzurra, con circa 7000 unità. Toro con la prima casacca, ospiti in bianco. Tutto pronto per il fischio d'inizio. Sotto gli ordini del direttore di gara Banti, si parte"


Le formazioni ufficiali.


Torino-Inter apre la 29a di Serie A.

Torino-Inter è la sfida che apre la 29a giornata di Serie A. Appuntamento alle 18 con i granata che proveranno ad interrompere il momento magico di un’Inter reduce dal 7-1 all’Atalanta. La formazione di Mihajlovic potrà contare sul proprio bomber Belotti, forte dei 22 gol in Serie A. 2 in più di Mauro Icardi sempre più decisivo per i nerazzurri. Un testa a testa che infiammerà l’anticipo dell’Olimpico.