Roma batte Inter 2-1.

Roma batte Inter 2-1

Una bella Roma batte l'Inter 2-1 al termine di un match ricco di emozioni. Dopo il botta e risposta Dzeko-Banega nel primo e nel secondo tempo, ci ha pensato Manolas a regalare i 3 punti alla squadra capitolina.


Assalto finale dell’Inter.

Tutti in area giallorossa, anche Handanovic. L'Inter prova l'assalto finale alla ricerca del pareggio, ma non c'è nulla da fare. Vince la Roma


Miracolo di Handanovic su Dzeko. Entra Nainggolan.

Intervento incredibile di Handanovic che vola su un colpo di testa di Dzeko deviata d un difensore nerazzurro. Una parata davvero super per lo sloveno. Entra Florenzi per Nainggolan


Roma-Inter 2-1: Manolas raddoppia.

Raddoppio Roma! Nemmeno il tempo di esultare per l'Inter e arriva il nuovo vantaggio della squadra di casa. Punizione forte e tesa di Florenzi dalla destra e colpo di testa di Manolas che con una doppia deviazione di Perisic e Icardi batte Handanovic. Entra Paredes per Perotti.


Roma-Inter 1-1: gol di Banega!

Pareggio nerazzurro con Banega. Duetto tutto argentino tra l'ex Siviglia e Icardi. Assist al bacio dell'attaccante per il centrocampista che è abile a dribblare un avversario e beffare Szczesny.


Gnoukouri sciupone. Entrano Jovetic ed El Shaarawy.

Nagatomo va via con un tunnel a Bruno Peres, cross dal fondo per Icardi che non controlla. Il pallone finisce a Gnoukouri che da ottima posizione calcia malamente in curva. Entra Jovetic per Candreva nell'Inter e El Shaarawy per Salah nella Roma.


Ammonito Juan Jesus, pericolosa punizione per Perisic.

Juan Jesus stende al limite Candreva. Pericolosa punizione per l'Inter al limite e cartellino giallo per il difensore brasiliano che protesta in maniera veemente. Sul punto di battuta Perisic che non trova la porta con la sua traiettoria a giro.

Ammonito Juan Jesus, pericolosa punizione per Perisic

Strootman ci prova di testa. Entrano Gnoukouri e Nagatomo.

Salah dalla destra mette un cross che attraversa tutta l'area di rigore. Spunta sul secondo palo Strootman che di testa spedisce il pallone alto. Primo cambio per De Boer: in campo Gnokouri per Joao Mario. Poco dopo è il turno di Nagatomo per un non brillante Ansaldi.


Perotti-Perisic, ancora occasioni.

Squadre molto lunghe e ripartenze a ripetizione. Perotti tenta la conclusione da posizione defilata ma trova attento Handanovic. Sulla ripartenza è il turno di Perisic che impegna Szczesny

Perotti-Perisic, ancora occasioni

Al via il secondo tempo.

Squadre in campo per il secondo tempo. Non ci sono cambi nelle due formazioni che ripartono dunque con gli stessi effettivi della prima frazione.


Fine primo tempo: Roma-Inter 1-0.

Bellissimo primo tempo all'Olimpico. Emozioni a non finire con occasioni a ripetizione da una parte all'altra. Decide finora una rete in apertura di Dzeko, con la complicità della difesa nerazzurra distratta nell'occasione.


Clamorose occasioni per Florenzi, Candreva e Miranda.

Roma sciupona. Florenzi fallisce il raddoppio. Tutto solo, con la complicità della difesa nerazzurra che non legge il suo inserimento, calcia malamente fuori da ottima posizione. Sulla ripartenza Inter pericolosissima con Candreva che al volo colpisce e trova la super risposta di Szczesny. Poco dopo Miranda sfiora il palo con un gran colpo di testa


Chance per Perotti. Ammonito Ansaldi.

Intervento duro di Ansaldi sull'ex compagno di squadra Perotti. Dopo Santon ammonito anche l'altro esterno nerazzurro. Il trequartista argentino poco dopo mette i brividi ad Handanovic con un tiro a giro che esce di pochissimo


Che occasione per Candreva.

Perisic cross dalla sinistra e pesca Candreva colpevolmente solo in posizione defilata. L'ex Lazio si coordina ma non trova la porta in acrobazia.


Brivido per Handanovic.

Conclusione sporca del bosniaco e Handanovic rischia di perdere il pallone che blocca in due tempi. Brivido per i giallorossi.


Szczesny decisivo. Ammonito Santon.

Non c'è un attimo di tregua. Ripartenza Inter e doppio intervento del polacco che salva la Roma. Provvidenziale l'intervento con il piede su tiro-cross di Perisic. Poco dopo trattenuta vistosa di Santon su Salah, giallo inevitabile.


Occasioni super per Salah.

L'egiziano servito in profondità da Dzeko supera Murillo e s'invola verso Handanovic. La sua conclusione finisce sull'esterno del palo. Poco dopo ancora l'attaccante tutto solo perde il duello con il portiere.


Botta e risposta Candreva-Perotti.

Un tiro-cross dell'esterno nerazzurro costringe all'uscita bassa Szczesny attentissimo. Sulla ripartenza tentativo di Perotti che non crea problemi ad Handanovic.


Palo clamoroso di Banega.

Banega spacca quasi la porta. Grandissimo destro dalla distanza e pallone che finisce sul palo. Che occasione per l'Inter e che ritmi all'Olimpico.


Roma-Inter 1-0: gol di Dzeko!

Roma avanti dopo soli 5′. Che azione di Bruno Peres che con uno scatto guadagna il fondo a destra e crossa al centro per Dzeko che non perdona. Inter per l'8a volta su 9 partite in svantaggio


Fischio d’inizio.

Che atmosfera all'Olimpico. Grande entusiasmo sugli spalti colorati di giallorosso e nerazzurro. Predominanza territoriale per i padroni di casa, ma si fanno sentire e non poco anche gli ospiti.


Le formazioni ufficiali.


Roma-Inter chiude la 7a giornata.

Big match all'Olimpico tra due squadre protagoniste di un avvio di stagione molto altalenante.  Occasione d’oro per Roma e Inter che potrebbero in caso di vittoria scalare la classifica. I giallorossi reduci dalla buona prestazione in Europa contro l’Astra con i 3 punti raggiungerebbero i cugini della Lazio e il Chievo al terzo posto della classifica. Chance ancor più ghiotta per i nerazzzurri che con un successo si porterebbero a pari punti con il Napoli alle spalle della capolista Juventus. Vietato sbagliare dunque per le due formazioni che potrebbero rilanciarsi e presentarsi poi alla sosta per gli impegni delle Nazionali nel migliore dei modi.