Napoli batte Milan 4-2.

Napoli batte Milan 4-2

Doppietta di Milik e Callejon e Napoli che regola il Milan 4-2. Match assai emozionante al San Paolo con azzurri sul doppio vantaggio e raggiunti da Niang e Suso. Rossoneri in 9 per l'espulsione di Kucka prima e Niang poi.


Napoli-Milan 4-2: doppietta di Callejon!

Doppietta per Callejon! Insigne s'invola verso la porta e crossa per Callejon. A portiere battuto Romagnoli con la mano evita il gol, ma non può nulla sulla ribattuta dello spagnolo. Poker azzurro e giallo per il difensore, graziato.


Espulso Niang.

Rosso anche per Niang. La punta già ammonita, infastidisce Reina durante il rinvio e guadagna il secondo giallo che lascia il Milan addirittura in nove. Nel Napoli entra Chiriches per Albiol.


Albiol infuriato dopo un colpo di Gomez.

Sbracciata in area di Gomez che colpisce Albiol sugli sviluppi di un corner. Il difensore tocca il pallone con la mano ma protesta per l'intervento del difensore avversario guadagnando un giallo

Albiol infuriato dopo un colpo di Gomez

Giallo a Jorginho. Entra Lapadula.

Intervento deciso di Jorginho su Niang. Ammonito il mediano. Montella si gioca la carta Lapadula che subentra a Suso.


Doppio cambio Milan.

Doppio cambio nel Milan. Dentro Calabria e Sosa, il grande ex, per Abate e Bacca


Espulso Kucka. Insigne per Mertens.

Espulso il centrocampista del Milan. Giallo dell'arbitro per un fallo su Mertens con il giocatore che manda a quel paese il direttore di gara che lo punisce con il doppio giallo. Esce tra gli applausi intanto il belga, sostituito da Insigne.


Napoli-Milan 3-2: Callejon gol!

Callejon firma il sorpasso. Zielinski imposta per Mertens che chiama ancora Donnarumma al miracolo, ma il portiere non può nulla sulla ribattuta di Callejon


Zielinski per Allan nel Napoli.

Cambio offensivo per il Napoli. Esce Allan, non felicissimo per la scelta ed entra Zielinski che dovrà sacrificarsi anche in compiti di maggiore copertura.


Gialli anche per Suso e Hysaj.

Lo spagnolo rincorre e stende Mertens, ancora scatenato. Giallo inevitabile per lui. Poco dopo sbracciata di Hysaj su Bonaventura, ammonito anche l'esterno albanese


Assedio Napoli. Giallo Gomez.

Gli azzurri spingono forte alla ricerca del nuovo vantaggio. Palloni in area rossonera in serie e difesa ospite sotto pressione. Giallo per Gustavo Gomez che stende al limite Mertens. Punizione battuta dal belga e pallone sulla barriera


Napoli-Milan 2-2: pareggio di Suso.

Golazo di Suso. Capolavoro dello spagnolo che da posizione defilata scarica un sinistro che s'insacca sotto l'incrocio dei pali. Esultanza sfrenata per i rossoneri, e pubblico di casa incredulo


Espulso Sarri.

Cartellino Rossi per Sarri. Il tecnico allontanato per proteste dopo l'azione che ha portato al gol del Milan.


Napoli-Milan 1-2: Niang in rete!

Gol di Niang! Ancora uno "strappo" del francese che accelera e poi scarica un diagonale che beffa Reina tutt'altro che perfetto


Niang pericoloso.

Bella ripartenza del Milan e iniziativa del francese che da posizione defilata scarica un sinistro che finisce sull'esterno della rete.


Al via la ripresa al San Paolo.

Non ci sono cambi nelle due squadre. Si riparte con gli stessi 22 del primo tempo.


Una doppietta di Milik decide il primo tempo.

Ottimo inizio del Milan che si è letteralmente sciolto dopo il vantaggio di Milik innescato da uno scatenato Mertens. Il polacco si è presentato al San Paolo con una doppietta che decide i primi 45′ che vedono il Napoli meritatamente avanti.


Brutto scontro Callejon-Kucka.

Scontro durissimo in mezzo al campo tra Kucka e Callejon. I due restano a terra molto doloranti, ma sembrano comunque in grado di proseguire.


Napoli-Milan 2-0, ancora Milik in gol!

Raddoppio di Milik! Subito doppietta per il polacco che firma il 2-0. Imperioso stacco aereo dell'ex Ajax che batte ancora Donnarumma.


Mertens impegna ancora Donnarumma.

Si rinnova il duello Mertens-Donnarumma. Tiro da destra del belga e ancora un intervento decisivo del portiere che sulla ribattuta viene aiutato dai suoi difensori su Milik


Mertens show, super Donnarumma.

Numeri di Mertens. Tunnel ad Abate e conclusione alla Del Piero che Donnarumma con un grandissimo intervento devia in corner. Spettacolo al San Paolo


Napoli-Milan 1-0: Milik gol!

Milik firma il primo gol in azzurro. Primo gol italiano per l'erede di Higuain! Un tocco sporco per il polacco che ha sfruttato un pallone che era finito sul palo dopo un gran tiro a giro di Mertens.


Gol annullato a Romagnoli.

Conclusione di Niang e deviazione vincente di tacco di un solissimo Romagnoli in evidente posizione irregolare. Gol giustamente annullato


Abate vicino al gol.

Bella azione del Milan. Cross teso di Niang che pesca un solissimo Abate. Deviazione ravvicinata da ottima posizione e sfera alta!

Abate vicino al gol

Niang, bella ripartenza del Milan.

Avvio di partita pimpante al San Paolo. Bella ripartenza rossonera con Niang che sfrutta lo spazio per convergere e tentare il tiro che arriva, smorzato da una deviazione, tra le braccia di Reina


Inizia il match!

Gran caldo al San Paolo e squadre pronte a darsi battaglia. Si parte!


Commovente minuto di raccoglimento per le vittime del terremoto.

Il San Paolo si ferma per il minuto di raccoglimento per ricordare le vittime del terribile terremoto che ha sconvolto l'Italia negli ultimi giorni. Grande commozione ed emozione in campo e sugli spalti dove sono presenti 30mila spettatori. L'incasso sarà devoluto alle famiglie delle vittime della tragedia


Polemiche tra Sarri e Valeri.

L'assistente arbitrale ha chiesto a Sarri di cambiare maglia per evitare possibile confusione con i giocatori del Milan. Il tecnico non l'ha presa bene, e si è arrabbiato prima di scendere negli spogliatoi per cambiare la t-shirt.

Polemiche tra Sarri e Valeri

Le formazioni ufficiali.


Napoli-Milan, sfida di cartello della 2a giornata.

Dopo l'anticipo Lazio-Juventus, secondo anticipo "di lusso" per la 2a giornata di Serie A. Esordio casalingo per il Napoli, dopo il pareggio esterno di Pescara. Gli azzurri sono a caccia del primo successo della stagione che rappresenterebbe una bella iniezione di fiducia ed entusiasmo. Ostacolo tutt'altro che basso da superare il Milan di Montella che ha iniziato il campionato con il successo sul Torino. Grande attesa per il duello a distanza tra Bacca e Milik che partirà titolare. Occasione d'oro per l'erede di Gonzalo Higuain.