Napoli-Bologna 3-1.

Al San Paolo il Napoli batte il Bologna 3-1. Nel primo tempo segna Callejon, nella ripresa arriva il pari di Verdi prima della doppietta di Milik, alla terza doppietta con la maglia azzurra.

Napoli-Bologna 3-1

Milik, 3-1 Napoli.

Ancora Milik, 3-1! L'attaccante polacco entrato benissimo in partita stoppa il pallone a venticinque metri dalla porta del Bologna, avanza e calcia in porta con forza. Da Costa si tuffa, tocca il pallone, ma non riesce a trattenerlo. Quarto gol in Serie A per l'ex Ajax. Sesto centro complessivo e terza doppietta con il Napoli per Milik.


Gran gol di Milik, 2-1 Napoli.

In un momento complicato il Napoli torna in vantaggio. Splendido pallone di Hamsik per Milik che si inserisce in modo perfetto e con un tocco morbidissimo e preciso supera Da Costa. Napoli 2 Bologna 1.


Verdi, pareggio del Bologna.

Verdi calcia con potenza da oltre venticinque metri e sorprende Reina. Napoli 1 Bologna 1. Dopo aver disputato un bel primo tempo, nella ripresa gli azzurri sono scesi in campo non con il piglio giusto e hanno pagato a caro prezzo questa distrazione.


Secondo tempo.

Via alla ripresa.


Fine primo tempo.

All'intervallo il Napoli torna negli spogliatoi meritatamente in vantaggio sul Bologna. Decide un gol di Callejon.

Fine primo tempo

Dominio Napoli, Insigne ispirato.

Netto predominio territoriale della squadra di Sarri trascinata da un Insigne davvero ispirato. Il ‘Magnifico' ha servito l'assist a Callejon e ha già calciato tre volte verso la porta di Da Costa.


Callejon, 1-0 Napoli.

Insigne prende il tempo a Krafth e pennella per Callejon, che si inserisce molto bene e con un colpo di testa molto bello supera Da Costa. Napoli 1 Bologna 0. 5° gol in campionato, e 50° con la maglia azzurra per lo spagnolo, capocannoniere della Serie A.


Super Reina, dice di no all’ex Dzemaili.

Il Bologna imbastisce una bella azione che con un lampo conclude Dzemaili. Il tiro al volo dello svizzero è molto insidioso. Reina vola e riesce a mettere il pallone in calcio d'angolo.


Via.

Dopo il minuto di raccoglimento in memoria dell'ex presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, scomparso ieri a 95 anni, inizia Napoli-Bologna.


Napoli-Bologna, le formazioni: Gabbiadini e Insigne titolari.


Napoli-Bologna.

Per una notte, dopo sette mesi, il Napoli può tornare in testa alla classifica. La Juventus ha due punti, ed è a punteggio pieno, ma gioca domani, mentre al San Paolo la squadra di Sarri ospita il Bologna, che lo scorso aprile perse in questo stadio addirittura per 6-0. I partenopei, al di là del primato, vogliono vincere per dare continuità ai tre successi consecutivi e vorrebbero anche allungare la meravigliosa striscia interna di Sarri – che ha ottenuto 17 vittorie e 3 pareggi. Gabbiadini dovrebbe far rifiatare Milik, mentre a metà campo di sicuro ci sarà spazio per Zielinski, che rapidamente si è adattato agli schemi del suo allenatore. Il Bologna, che ha sei punti, non dispone dei portieri Mirante e Gomis e di bomber Destro, lasciato a casa.

Le probabili formazioni di Napoli-Bologna

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Insigne. All. Sarri

Bologna (4-3-3): Da Costa; Krafth, Gastaldello, Oikonomou, Torosidis; Taider, Pulgar, Dzemaili; Di Francesco, Verdi, Krejci. All. Donadoni