Fine match, Milan-Genoa 1-0.

Non un bel match a San Siro, ma i rossoneri conquistano tre punti d'oro: decide un lampo di Mati Fernandez!


Tre minuti di recupero.

Si giocherà fino al novantatreesimo a San Siro.


Dieci minuti al termine.

Ripresa piuttosto sottotono per entrambe le squadre, che si avviano alle battute finali del match.


Ritmi molto blandi nella ripresa.

Il Milan si limita a gestire il vantaggio, il Genoa pressa a tutto campo ed allontana i pericoli. Nessuna vera occasione finora.


Genoa a tutto campo.

Ospiti che optano in questa ripresa per un pressing a tutto campo che sta letteralmente bloccando il Milan in fase d'impostazione.


Si riparte a San Siro.

Seconda frazione di gioco tra Milan e Genoa.


Fine primo tempo, Milan-Genoa 1-0.

Si va a riposo a San Siro: decide finora una rete di Mati Fernandez!


Ocampos rischia in area.

Cade in area di rigore l'ex-genoano, che però simula goffamente rischiando il giallo e scatenando l'ira dell'ex compagno di squadra Izzo.


Milan in vantaggio con Mati Fernandez.

Splendida azione del Milan, con Lapadula che serve Mati Fernandez che penetra in area e trafigge Lamanna con un tocco a scavalcare l'estremo difensore genoano!


Gara avvincente in questo primo tempo.

Il Genoa si affida alle ripartenza, il Milan prova ad impostare: gara finora piacevole.


Milan pericoloso con Ocampos.

Grande chance per i rossoneri, con l'ex-genoano che colpisce a botta sicura ma trova il salvataggio di Izzo sulla linea. Cresce il Milan.


Si fa vedere il Genoa.

Buona manovra di Lazovic che mette al centro, respinge Paletta ma sui piedi di Taarabt che prova il tiro: conclusione troppo morbida del marocchino, nessun problema per Lamanna.


Subito pericoloso Locatelli.

Proprio il giovane rossonero si rende pericoloso: tiro di sinistro dal limite che sfila di un soffio alla destra di Lamanna!


Subito Bertolacci k.o., Montella costretto al cambio.

Incredibile a San Siro! Bertolacci ha problemi ad un quadricipite dopo neanche due minuti di gioco! Subito un cambio forzato per Vincenzo Montella, che inserisce il giovane Locatelli.

Subito Bertolacci k.o., Montella costretto al cambio

Calcio d’inizio.

Si parte a San Siro!


Le formazioni ufficiali di Milan-Genoa.

Poche sorprese nei due schieramenti: Montella schiera i titolarissimi, con Mati Fernandez a centrocampo e Lapadula al posto dello squalificato Bacca. Modulo speculare per Mandorlini, che punta sul tridente formato da Lazovic, Simeone e Taarabt.

Milan (4-3-3): Donnarumma; De Sciglio, Zapata, Paletta, Vangioni; Kucka, Bertolacci, Mati Fernandez; Ocampos, Lapadula, Deulofeu. Allenatore: Montella.
Genoa (4-3-3): Lamanna; Izzo, Munoz, Gentiletti, Laxalt; Ntcham, Cataldi, Hiljemark; Lazovic, Simeone, Taarabt. Allenatore: Mandorlini.


Rossoneri a caccia dei tre punti.

Milan-Genoa è il secondo anticipo della ventinovesima giornata della Serie A TIM 2016/2017. Per i rossoneri è obbligatorio vincere per scavalcare, almeno fino a domani, l'Atalanta al sesto posto e recuperare contemporaneamente anche due punti all'Inter, fermata nell'anticipo delle 18 dal Torino per 2-2 ed ora appena a +5 sui cugini meneghini. Per il Genoa, il discorso salvezza è chiuso da tempo, ma la squadra di Mandorlini proverà comunque a dare filo da torcere ai rossoneri.