Doppietta di Insigne, il Napoli vince 3-0.

Altra azione fantastica del Napoli e ombrellino nel long drink. Milik e Strinic infiocchettano per Insigne, che con un destro splendido realizza il gol del 3-0. Doppietta per il ‘Magnifico'. Sarri vince ancora fuori casa e resta nella scia alla Roma.

Doppietta di Insigne, il Napoli vince 3-0

Salvataggio sulla linea di Insigne, che occasione per la Lazio.

Con l'ingresso di Keita la Lazio in attacco si è trasformata e ha iniziato a impensierire la difesa del Napoli. Una bella giocata dell'attaccante senegalese crea il panico nell'area del Napoli. Reina viene superato, Patric batte a botta sicura, ma Insigne salva sulla linea.


Raddoppia il Napoli, gol di Insigne.

Assist fantastico di Allan per Insigne che entra in area di rigore e con un tocco morbido e preciso regala il 2-0 al Napoli.


Inizia la ripresa.

Comincia il secondo tempo di Lazio-Napoli.

Inizia la ripresa

Fine primo tempo.

All'intervallo è Lazio 0 Napoli 1, decide un gol di Callejon.


Insigne manca il raddoppio.

Dopo una scriteriata uscita di Reina, che ha concesso un'occasione a Immobile. Il Napoli con un contropiede perfetto è andato a un passo dal 2-0. Mertens scappa e serve con i tempi giusti Insigne, che entra in area e colpisce di prima intenzione ma non è perfetto. Il pallone finisce sul fondo.


Grande azione del Napoli, gol di Callejon.

Jorginho con un pallone in verticale serve Mertens, che avanza palla al piede e invece di tirare decide di servire sulla sinistra Hamsik che con un pallone fantastico rende impossibile l'intervento di Strakosha e dei centrali della Lazio e appoggia così per Callejon. Lo spagnolo con la porta spalancata non può sbagliare. Lazio 0 Napoli 1.


La prima occasione ce l’ha Milinkovic-Savic.

Il Napoli parte molto meglio, ma la prima palla gol della partita è della Lazio. Milinkovic-Savic con una zampata prova a colpire. Koulibaly devia il pallone in corner.


Via.

Dopo il bell'abbraccio tra Simone Inzaghi e Maurizio Sarri prende il via Lazio-Napoli.


Lazio-Napoli, le formazioni: Biglia non ce la fa. Sarri scegli Strinic.


Biglia dubbio di Inzaghi. Sarri conferma i titolarissimi.

Le due squadre sono reduci dalle semifinali di Coppa Italia, che hanno avuto un esito completamente diverso. La Lazio ha perso 3-2 con la Roma, ma si è qualificata per la finale. Il Napoli invece ha vinto per 3-2 contro la Juventus, ma è stato eliminato. Quelle sfide potrebbero incidere sulle scelte dei due allenatori. Inzaghi non dispone di de Vrij e Lulic, Biglia ha recuperato. Probabilmente sarà riproposto il 3-5-2. Nel Napoli invece dubbi soprattutto a centrocampo dove Allan e Jorginho sono favoriti su Zielinski e Diawara.

Le probabili formazioni di Lazio-Napoli

Lazio (3-5-2): Strakosha; Bastos, Wallace, Radu; Basta, Milinkovic-Savic, Parolo, Biglia, Lukaku; Felipe Anderson, Immobile. All. Inzaghi

Napoli (4-3-3): Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri


Lazio-Napoli, sfida dal sapore di Champions.

Juventus e Roma sembrano aver blindato le prime due posizioni. Lazio e Napoli si giocano il terzo posto, quello che dà diritto a giocare il playoff per la prossima Champions League. I partenopei hanno quattro punti di vantaggio e stasera all'Olimpico, in chiave terzo posto, hanno due risultati a disposizione perché mantenere questo tesoretto sulla Lazio a Sarri andrebbe bene. Ma il tecnico toscano, che ha raccolto tanti complimenti ma nessun titolo in questi due anni napoletani, spera ancora di raggiungere la Roma e per fare questo deve provare a vincere.