Lazio-Milan 1-1.

Finisce in parità il Monday Night della 24a giornata. Il pari sta molto stretto alla Lazio, che ha giocato bene ma ha sciupato troppe occasioni. Il Milan con grande carattere è riuscito a rimanere in partita fino alla fine ed ha risposto al rigore di Biglia con un gran gol di Suso.

Lazio-Milan 1-1

Pareggia Suso, Lazio-Milan 1-1.

Con un gran gol di Suso il Milan trova il pareggio. Lo spagnolo, in un momento delicatissimo, con una splendida giocata si libera di due avversari e con un tocco morbido mette il pallone nell'angolino. Una beffa per la Lazio che aveva avuto diverse opportunità per raddoppiare.


Montella manda in campo Lapadula.

Bocciatura per Bacca. Montella, che sta perdendo 1-0, decide di mandare in campo Lapadula al posto di Ocampos. Abiurato il falso nueve. Lapadula avrà ai fianchi gli spagnoli Suso e Deulofeu.


Via alla ripresa.

Inizia il secondo tempo, la Lazio conduce 1-0. Ha segnato Biglia su calcio di rigore.


Biglia su rigore, 1-0 Lazio.

Donnarumma, fin qui nettamente il migliore in campo, stende Immobile, toccato anche dal centrale paraguaiano Gomez. Per Damato è calcio di rigore. Biglia tira in modo violentissimo ed è 1-0.


Donnarumma super su Hoedt.

Donnarumma si supera su un colpo di testa ravvicinato di Hoedt, che sembrava già pronto ad esultare. Il giovane portiere rossonero si conferma ogni partita sempre più forte.


Ammonito Vangioni.

Fin qui è stato uno dei migliori del Milan, ma dopo un'entrata troppo irruenta finisce nell'elenco dei cattivi l'argentino Vangioni.


Occasione Lazio, Donnarumma c’è.

La partita è bella, le due squadre pur non scoprendosi troppo se la giocano. La prima occasione dell'incontro ce l'ha la Lazio all'11'. Biglia calcia dal limte, Donnarumma si distende e respinge. Sul pallone poi si avventa Immobile, ma il guardalinee sbandiera perché il centravanti di Inzaghi è in fuorigioco.


Si parte, nella Lazio c’è Strakosha.

Il Milan batte il calcio d'inizio. Tra i pali della Lazio c'è Strakosha, che non era stato annunciato in formazione. Il portiere di riserva sostituisce Marchetti, che ha accusato un problema nel riscaldamento.


Lazio-Milan, le formazioni: Deulofeu falso nueve. Keita nel tridente di Inzaghi.


Lazio-Milan, c’è in palio l’Europa.

Lazio-Milan è il Monday Night della 24a giornata. Simone Inzaghi e Montella si giocano punti importanti per l'Europa. La Lazio tecnicamente ha ancora la possibilità di rimanere incollata al treno della Champions League, per il Milan è più difficile, ma anche l'Europa League è un grande obiettivo per queste due squadre che in questo momento giocano una sorta di mini-torneo con l'Inter, l'Atalanta e la Fiorentina. Due di queste cinque compagini il prossimo anno saranno fuori dalle coppe e per questo stasera né la Lazio né il Milan possono sbagliare. Inzaghi punta tutto su Ciro Immobile, fuori Keita. Montella invece sceglie Deulofeu falso nueve. Difesa praticamente reinventata.

Le probabili formazioni di Lazio-Milan

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, de Vrij, Hoedt, Radu; Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic; Felipe Anderson, Immobile, Lulic. All. Inzaghi

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Gomez, Zapata, Vangioni; Bertolacci, Locatelli, Pasalic; Suso, Deulofeu, Ocampos. All. Montella