Juve batte Sassuolo 3-1.

Juve batte Sassuolo 3-1

La Juventus batte il Sassuolo grazie ad un super primo tempo. Grande protagonista Higuain autore di una doppietta in 18′. In gol anche Pjanic, con gli emiliani che sono rientrati in partita grazie ad Antei. Nella ripresa bianconeri meno arrembanti anche per merito della formazione ospite che ha provato a riorganizzare le idee.


Lichtsteiner salva sulla linea e nega il gol a Ricci.

Grande azione di Ricci che supera Buffon e tira in porta trovando il super intervento di Lichtsteiner sulla linea. Gol negato dallo svizzero e applausi per lui.


Ammonito Benatia. Esce Dybala, entra Pjaca.

Benatia, autore di un'ottima partita con un fallo tattico stende Ricci. Cartellino giallo per lui. Tra gli applausi di tutto lo Stadium esce Dybala che lascia il posto a Pjaca.

Ammonito Benatia. Esce Dybala, entra Pjaca

Acerbi decisivo nega il gol a Dybala.

Controllo super di Pjanic su assist di Bonucci. Palla verso Dybala che a porta vuota viene anticipato dal difensore della formazione emiliana.


Consigli dice no a Mandzukic. Giallo a Gazzola.

Lancio in profondità per il croato che conclude di destro e impegna ancora Consigli. Ancora un intervento decisivo del portiere. Entra in campo Ricci per Ragusa nel Sassuolo. Gazzola ferma con le cattive Dybala: giallo inevitabile.


Proteste del Sassuolo per un fallo di mano in area di Chiellini.

Colpo di testa di Iemmello e fallo di mano di Chiellini. L'arbitro fa proseguire tra le proteste emiliane. Sussulto d'orgoglio della formazione ospite.


Entra Hernanes per Khedira.

Ancora un cambio per la Juventus. Spazio anche per Hernanes al posto dell'ottimo Lemina, autore di una prova generosa. Il brasiliano accolto da qualche fischio.


Mischia pazzesca davanti a Consigli. Esce Higuain, entra Mandzukic.

Lichtsteiner si divora un gol. Tutto solo davanti a Consigli centra il portiere. Batti e ribatti in area emiliana, con lo svizzero che protesta, chiedendo un calcio di rigore. Si salva il Sassuolo. Esce tra gli applausi di tutto lo Stadium Gonzalo Higuain, al suo posto Mario Mandzukic.


Dybala show. Occasione per Chiellini.

Show dell'attaccante che con una doppia finta da urlo si libera di Duncan e prova la conclusione da posizione molto defilata. Consigli devia in corner. Tentativo di deviazione area per Chiellini, ma il pallone termina fuori.

Dybala show. Occasione per Chiellini

Consigli super su Pjanic.

Azione splendida della Juve con Pjanic che in sospensione conclude anticipando l'avversario ma trova la grande opposizione del portiere emiliano. Nel frattempo applausi di tutto lo Stadium per Matri che lascia il posto a Iemmello nel Sassuolo. Missiroli per Pellegrini.


Higuain dolorante dopo un contrasto con Acerbi. Ovazione per Cuadrado.

Il Pipita prova a saltare con un "sombrero" Acerbi che lo colpisce dopo con una tacchettata sul petto. L'argentino resta al suolo per qualche secondo, ma riesce a proseguire la gara. Grandi applausi da parte del pubblico per Cuadrado che inizia il riscaldamento.


Khedira vicino al gol.

Manovra arrembante della Juve. Spazio per Khedira che al limite lascia partire un gran tiro che impegna Consigli che se la cava in qualche modo.

Khedira vicino al gol

Si riparte.

Si torna in campo per il secondo tempo. Non ci sono cambi nelle due squadre che ripartono dunque dagli stessi 22 della prima frazione.


Fine primo tempo: Juve-Sassuolo 3-1.

Si chiude un bel primo tempo allo Stadium. Juventus straripante per mezz'ora con uno stratosferico Higuain autore di una doppietta, e il tris firmato da Pjanic. Antei però ha riaperto il match sfruttando un'uscita a vuoto di Buffon sugli sviluppi di un corner.


Infortunio al polso per Bonucci.

Il difensore bianconero molto dolorante dopo un contrasto con Politano. Problemi al polso per il nazionale che viene fasciato, ma riesce a proseguire la sua partita.

Infortunio al polso per Bonucci

Occasione per Khedira.

Errore in fase d'impostazione di Pellegrini con Khedira che subito ruba palla e conclude. Pallone alto sulla traversa.


Juve-Sassuolo 3-1: Antei accorcia.

Antei riapre i giochi! Sugli sviluppi di un corner, uscita a vuoto di Buffon e Antei è il più lesto a deviare in rete. Gli emiliani tornano con orgoglio in partita.


Juve-Sassuolo 3-0: tris di Pjanic.

Segna anche Pjanic! Azione di Dybala che scatta sul filo del fuorigioco, ma viene fermato sul più bello. Cross di Lichtsteiner per Pjanic che con un gran colpo di testa colpisce la traversa. Sulla ribattuta l'ex romanista è il più lesto, e firma il 3-0. Dominio totale della formazione di Allegri


Tifosi bianconeri quasi increduli.

Silenzio surreale allo Stadium. Un silenzio quasi di incredulità per l'inizio di partita della squadra di Allegri e soprattutto di Higuain, letteralmente mostruoso.


Juve padrona del campo, vicina al tris.

Dybala in area pecca di altruismo e prova a servire Higuain. Si salva la difesa del Sassuolo. Poco dopo ci prova Bonucci di testa e la sfera esce di pochissimo. Dominio bianconero


Juventus-Sassuolo 2-0: ancora Higuain, gol pazzesco.

Ancora Higuain! Che golazo! Il Pipita lascia a bocca aperta tutto lo Stadium con una prodezza assoluta: girata al volo di destro, su cross di Khedira, e pallone sotto l'incrocio. Tutti in piedi per l'argentino, che continua a stupire.


Juve-Sassuolo 1-0: Higuain subito in gol!

Higuain! Subito in gol! Ripartenza eccezionale dei bianconeri e assist di Dybala per il Pipita che scarica un destro rasoterra che non lascia scampo a Consigli. Esplode lo Stadium, grande esultanza dell'argentino, al suo secondo gol stagionale con la maglia bianconera


Buffon super su Politano.

Subito occasione per il Sassuolo! Politano converge dalla destra e scarica un rasoterra che il portiere in tuffo devia in angolo.


Al via il match.

Come sempre grandissima atmosfera allo Stadium. Temperatura molto alta, con le due squadre che dovranno dunque fare i conti anche con le particolari condizioni climatiche estive. Occhi puntati sul tandem Dybala-Higuain applauditissimo.


Bonucci con i parastinchi di Bud Spencer.

Torna a giocare Leonardo Bonucci dopo essere stato vicino al figlioletto alle prese con una delicata operazione. Il difensore indosserà dei curiosi parastinchi dedicati a Bud Spencer.


Stemma della Juventus sulle bandierine del corner.

Stemma della Juventus sulle bandierine del corner

Novità allo Juventus Stadium che pochi giorni fa ha festeggiato il suo quinto compleanno. Sulle bandierine del corner campeggia lo stemma della formazione bianconera.


Le formazioni ufficiali.


Dybala-Higuain alla prima da titolari.

Grande curiosità per la Juventus che schiererà finalmente dal 1′ la super coppia argentina Dybala-Higuain. Turno di riposo per Barzagli e Dani Alves che saranno sostituiti da Benatia e Lichtsteiner. Esordio in campionato con la nuova maglia per Pjanic che guiderà il centrocampo bianconero. Brutte notizie per Di Francesco che non potrà fare affidamento sul grande atteso Berardi, alle prese con un infortunio. Non ci sarà anche Defrel, con il mister che si affiderà dunque ad un tridente atipico formato da Ragusa, Politano e il grande ex Matri.


Di Francesco sfida la super Juve di Allegri.

Juve-Sassuolo apre la 3a giornata di Serie A. I bianconeri dopo i successi contro Fiorentina e Lazio, vogliono il tris di vittorie per prepararsi al meglio all'esordio in Champions contro il Siviglia in programma mercoledì. Attenzione al Sassuolo però che sarebbe a quota 6 in classifica, e dunque a pari punti con i campioni d'Italia, se non fosse per i 3 punti persi a tavolino nel match contro il Pescara. Il confronto sulla carta vede favorita la Juventus che potrà contare anche sui gioielli acquistati nell'ultimo mercato, con un Sassuolo fortemente rimaneggiato. Guai però a sottovalutare l'organizzazione tattica degli uomini di Di Francesco.