Napoli contro il Nizza, Milan in Macedonia.

Dopo il sorteggio effettuato a Nyon per le prossime sfide di Champions e di Europa League, il Milan può sorride mentre il Napoli è stato più sfortunato. I partenopei dovranno giocarsi l'accesso alla fase a gironi contro il Nizza di Mario Balotelli, un avversario scomodo, di quelli che era meglio evitare per non avere spiacevoli sorprese in questa parte iniziale di stagione. La prima gara, gli Azzurri l'affronteranno in Francia, mentre il ritorno sarà di scena al San Paolo.
Le date: andata il 16 agosto, ritorno il 23.

Napoli, date dei playoff di Champions.

Qarabağ (AZE) v København (DEN) – 15 e 23 agosto
APOEL (CYP) contro Slavia Praha (CZE) – 15 e 23 agosto
Olympiacos (GRE) v Rijeka (CRO) – 16 e 22 agosto
il Celtic (SCO) v Astana ( KAZ) – 16 e 22 agosto
Hapoel Beer-Sheva (ISR) v Maribor (SVN) – 16 e 22 agosto

İstanbul Başakşehir (TUR) v Sevilla (ESP) – 16 e 22 agosto
Young Boys (SUI) v CSKA Moskva (RUS) – 15 e 23 agosto
Napoli (ITA) v Nizza (FRA) – 16 e 22 agosto
Hoffenheim (GER) v Liverpool (ENG) – 15 e 23 agosto
Sporting CP (POR) v FCSB (ROU) – 15 e 23 agosto

Milan, date dei playoff di Europa League.

Per il Milan di Montella, la sorte ha riservato un avversario molto più abbordabile. Si tratta dello Shkëndija. club macedone che era inserito nello stesso raggruppamento dei rossoneri con il ruolo di squadra più debole, sia da un punto di vista tecnico che di ranking Uefa. Milita nella Prva Liga, la massima divisione macedone. Nella stagione 2010-2011 ha vinto per la prima volta il campionato nella sua storia.
Le date: andata il 17 e ritorno il 24 agosto.

Shkëndija (MKD) v AC Milan (ITA)
Osijek (CRO) v Austria Wien (AUT)
Crvena zvezda (SRB) v Krasnodar (RUS)
Club Brugge (BEL) contro AEK Athens (GRE)
Marítimo (POR) contro Dynamo Kyiv (UKR )

Panathinaikos (GRE) contro Athletic Club (ESP)
Apollon Limassol (CYP) v Midtjylland (DEN)
FH Hafnarfjördur (ISL) v Braga (POR)
Everton (ENG) contro Hajduk Split (CRO)
Vitorul (ROU) v Salzburg (AUT)

Vardar (MKD) v Fenerbahçe (TUR)
Ajax (NED) v Rosenborg (NOR)
Altach (AUT) v Maccabi Tel-Aviv (ISR)
BATE Borisov (BLR) v Oleksandriya (UKR)
Dinamo Zagabria (CRO) v Skënderbeu (ALB)
Ludogorets Razgrad (BUL) v Sūduva (LTU)

Domžale (SVN) v Marseille (FRA) 
Partizan (SRB) v Videoton (HUN)

Utrecht (NED) v Zenit (RUS)
Legia Warszawa (POL) v Sheriff Tiraspol (MDA)
Viktoria Plzeň (CZE) v AEK Larnaca (CYP)
PAOK (GRE) v Östersund (SWE)


Le sfide clou degli spareggi in Europa League.

Si è concluso anche il sorteggio di Europa League. Oltre a sapere contro chi gioca il Milan, ecco le altre gare più interessanti di questi play-off di Europa League. L'Ajax, scivolata dai preliminari di Champions, giocherà contro il Rosenborg; interessante anche la sfida tra Brugge e AEK. Quindi Panathinaikos e Athletic Bilbao, Everton-Hajduk.
I campioni in carica dello Zenti, oggi allenati da Roberto Mancini giocheranno contro gli olandesi dell'Utrecht.

Ecco le date delle sfide, andata e ritorno: 17 e 24 agosto.


Milan contro lo Shkendija.

Subito estratti i rossoneri, se la giocheranno contro lo Shkendija, ultimo club per coefficiente del gruppo 1. La prima gara è in trasferta


Il Gruppo 1 del Milan.

I rossoneri sono inseriti nel Gruppo1 come testa di serie. Per i rossoneri ecco come è composto il gruppo  di appartenenza.

Gruppo 1
Teste di serie
AC Milan (ITA) 47.666
Dynamo Kyiv (UKR) 67.526*
Krasnodar (RUS) 32.106
Club Brugge (BEL) 39.480*
Austria Wien (AUT) 17.070

Non teste di serie
Marítimo (POR) 14.866
Crvena zvezda (SRB) 7.325
AEK Athens (GRE) 6.580*
Osijek (CRO) 5.550
Shkëndija (MKD) 3.375


Tutto pronto per il sorteggio di Europa League.

Tutto pronto per la seconda parte del sorteggio di Nyon. Dopo aver conosciuto le sorti del Napoli che giocherà contro il Nizza di Mario Balotelli adesso toccherà al Milan di Vincenzo Montella qualificatosi ai play-off dopo aver eliminato il Craiova.
Attenzione dunque al ‘Gruppo1′ dove compare come testa di serie la squadra rossonera. Le partite sono programmate per il prossimo 17 e 24 agosto e le 22 vincitrici accederanno al sorteggio della fase a gironi, in programma venerdì 25 agosto a Montecarlo alle 13, insieme alle 16 squadre qualificate di diritto e alle 10 sconfitte agli spareggi di Champions League.


Ecco tutti i sorteggi dei preliminari di Champions.

Si è conclusa la prima fase dei sorteggi di Nyon. Protagonista la Champions League. Il Napoli di Sarri se la vedrà contro il Nizza di Mario Balotelli, un cliente scomodissimo che forse era meglio evitare. Questo il tabellone completo


Gli ultimi accoppiamenti.

Ecco gli ultimi due accoppiamenti che concludono il quadro della situazione


E’ Napoli Nizza.

Il Napoli è stato sorteggiato contro il Nizza di Balotelli


Continua il sorteggio a Nyon.

Continua il sorteggio di Chemapions League cresce l'attesa per il Napoli


I primi accoppiamenti.

Ecco i primi accoppiamenti


Iniziato il sorteggio a Nyon.

E' iniziato il sorteggio regolarmente a Nyon, attesa per le sorti del Napoli di Sarri in Champions League, poi occhi puntati anche sul Milan, per l'uropa League


Diretta live dei sorteggi dei preliminari di Champions e Europa League.


Sorteggio Champions: modalità, date, squadre.

Sorteggio Champions: modalità, date, squadre

Il funzionamento del sorteggio di Champions League dove è coinvolto direttamente il Napoli prevede squadre con i cinque coefficienti più alti per ogni percorso (Campioni e Piazzate)  designate come teste di serie. Poi, le stesse vengono sorteggiate contro le altre cinque squadre dello stesso percorso. Pertanto, in totale sono previsti 10 incontri. Le gare di andata sono in programma il 15-16 agosto, quelle di ritorno il 22-23 agosto.

Le 10 vincitrici degli spareggi raggiungono le 22 squadre che si sono qualificate di diritto alla fase a gironi. Anche in questo caso ci sarà bisogno dell'urna visto che la composizione dei gruppi verrà sorteggiato giovedì 24 agosto alle 18 a Montecarlo. Le 10 squadre sconfitte agli spareggi andranno alla fase a gironi di Europa League, che verrà sorteggiata venerdì 25 agosto alle 13.

Il Percorso Campioni è così suddiviso
Teste di serie
Olympiacos (GRE) 64.580
Celtic (SCO) 42.785
København (DEN) 37.800
APOEL (CYP) 26.210
Maribor (SVN) 21.125

Non teste di serie
Qarabağ (AZE) 18.050
Astana (KAZ) 16.800
Rijeka (CRO) 15.550
Hapoel Beer-Sheva (ISR) 10.875
Slavia Praha (CZE) 8.135

Per il Percorso Piazzate ecco la situazione: 
Teste di serie
Siviglia (ESP) 112,999
Napoli (ITA) 88,666
Liverpool (ENG) 56,192
CSKA Mosca (RUS) 39.606
Sporting CP (POR) 36,866

Non teste di serie
FCSB (ROU) 35.370
Young Boys (SUI) 28.195
Hoffenheim (GER) 15.899
Nizza (FRA) 16.833
İstanbul Başakşehir (TUR) 10.340


Champions, le sorti di Roma e Napoli.

Champions, le sorti di Roma e Napoli

Sono in tutto venti le squadre coinvolte nel sorteggio, divise tra le vincitrici dei rispettivi campionati e delle piazzate. Il Napoli di Sarri rientra appunto in questo secondo raggruppamento tra le teste di serie, dove ci sono anche Siviglia, Liverpool, Cska Mosca e Sporting Lisbona. In caso di qualificazione e di contemporanea eliminazione degli spagnoli, il Napoli passerebbe dalla terza fascia alla seconda, potendo così godere di un sorteggio nei gironi meno complicato.

Il principale avversario da evitare è il Nizza di Mario Balotelli, ma occhio anche all'Hoffenheim, che ha chiuso al quarto posto la Bundesliga. Possibili rivali Steaua Bucarest, Young Boys e Istanbul Basaksehir.
TESTE DI SERIE – Napoli, Siviglia, Liverpool, Cska Mosca, Sporting Lisbona
NON TESTE DI SERIE – Young Boys, Nizza, Steaua Bucarest, Hoffenheim, Basaksehir

Ottime notizie per la Roma di Di Francesco che, grazie alla vittoria dello Young Boys sulla Dynamo Kiev, e a quella del Nizza sull'Ajax si è regalata, senza dover scendere in campo, la terza fascia nel prossimo sorteggio per i gironi di Champions League. E' stata una vittoria insperata quella degli svizzeri che sono riusciti solo nel finale a ribaltare un risultato che appariva compromesso.


Milan, vittoria e record in Europa contro il Craiova.

Il Milan si è presentato all'Europa nel modo migliore, vincendo contro il Craiova di mister Mangia entrambi i match in programma e approdando senza problemi al sorteggio di quest'oggi. I rossoneri si sono imposti sia all'andata che a San Siro giocando bene, segnando e dimostrando enormi passi in avanti rispetto alle prestazioni della passata stagione. Per Vincenzo Montella, che ha un cantiere aperto visto un mercato che ha rivoluzionato l'intera rosa, è un momento più che positivo. Anche i nuovi si sono inseriti benissimo e il campo sta dando risultati egregi.

Se all'andata è bastato un gol su punizione del neo acquisto Rodriguez al ritorno a San Siro è tornata alla ribalta la ‘vecchia guardia' guidata da Bonaventura autore del primo gol che ha sbloccato il risultato. Poi, si è messo in luce anche Patrick Cutrone, il giovanissimo crack proveniente direttamente dalla Primavera milanista. Per il Milan, un doppio successo che ha permesso ai rossoneri di brindare al ritorno in Europa nel migliore dei modi: a San Siro ci sono state più di 67 mila persone, stabilendo il nuovo record assoluto in Europa League, superando il precedente datato 2015 del Borussia Dortmund.


Napoli già in formato europeo.

Le gare di Audi Cup 2017 contro Atletico Madrid e Bayern Monaco hanno dato riscontri positivi sulle condizioni dei partenopei. La squadra di Sarri si presenta dunque ai blocchi di partenza della nuova Champions League con le carte in regola per poter approdare ai tanti agognati gironi della prima fase dove gli Azzurri sono attesi dalla Juventus e dalla Roma.

Le insidie sono dietro l'angolo ma la strategia anche in campagna acquisti, adottata dal club di De Laurentiis ha permesso a mister Sarri di poter continuare il proprio progetto tecnico iniziato una stagione fa. Tutti i top player sono rimasti, da bomber Mertens a capitan Hamsik, passando da Milik, Callejon, Insigne e Reina. A volte non senza difficoltà ma sempre con l'obiettivo di mantenere lo zoccolo duro costruito con lavoro, perseveranza e fatica. I primi riscontri estivi hanno dimostrato che il Napoli è già pronto, mentalmente e fisicamente.

Nell'ultimo torneo-test in Audi Cup, non a caso il Napoli non ha sfigurato: battuto all'esordio dai Colchoneros di Diego Simeone, gli azzurri hanno saputo però imporsi sui campioni di Germania del Bayern Monaco allenato da mister Ancelotti. Dimostrando in entrambe le partite il solito bel gioco e una personalità in campo tale da poter competere con le principali avversarie europee.


Napoli, Roma e Milan direttamente coinvolte.

https://twitter.com/ChampionsLeague/status/893037879127101441

Tutto pronto a Nyon per i sorteggi dei playoff della Champions League e dell'Europa 2017/2018. Il Napoli è una testa di serie nell’urna  insieme al Siviglia, il Liverpool, il CSKA Mosca e lo Sporting Lisbona nella lista dei piazzati. Tutto si svolge dopo il terzo turno di Champions League che ha dato i primi verdetti che hanno interessato le squadre italiane. La squadra di Sarri potrà affrontare una tra Steaua Bucarest (Romania), Young Boys (Svizzera), Nizza (Francia), Hoffenheim (Germania) e Basaksehir (Turchia). Da evitare, sulla carta, la squadra francese di Mario Balotelli e la formazione tedesca, vera e propria sorpresa della scorsa Bundesliga.

Arrivano, invece, ottime notizie per la Roma di Di Francesco che si è regalata la terza fascia nel prossimo sorteggio per i gironi di Champions League. I giallorossi, senza scendere in campo hanno sfruttato le combinazioni nate dalla vittoria dello Young Boys sulla Dynamo Kiev, e a quella del Nizza di Mario Balotelli sull'Ajax.

Spazio anche alle combinazioni di Europa League dove si attende la sorte riservata al Milan. Le squadre che sono coinvolte nel sorteggio odierno, sono classificate e designate come teste di serie in base al coefficiente UEFA e vengono suddivise in gruppi. All'interno di ogni gruppo, successivamente, tutti i club verranno ordinati in modo casuale e identificati da un numero. Per ciascun gruppo di squadre vengono preparate due urne in cui una contiene i bussolotti con i bigliettini numerati per le teste di serie e l'altra contenente i bussolotti con i bigliettini numerati per le non teste di serie.