Fine match, Fiorentina-Torino 2-2.

Termina in parità il posticipo del lunedì al Franchi: la Fiorentina, avanti due a zero, si fa raggiungere sul due pari dal Torino.


Pareggio del Torino con Belotti.

Incredibile al Franchi, il Torino rimonta due reti: Baselli serve Belotti che tutto solo in area trafigge Tatarusanu e sigla il due a due!


Spinge il Torino.

Ci prova Baselli dalla distanza, ma il tiro è debole: blocca Tatarusanu.


Belotti accorcia le distanze per il Torino.

Difesa della Fiorentina che si addormenta su un calcio d'angolo e tocco sotto porta facile facile per Belotti!


Rigore fallito da Belotti.

Boyè falciato da Salcedo e rigore per il Torino: dagli undici metri, Belotti centra la traversa!


Tello prova il tiro.

Scambio con Kalinic e tiro di prima intenzione: ma Hart c'è e fa sua la sfera.


Via alla ripresa.

Si riparte l Franchi.


Fine primo tempo, Fiorentina-Torino 2-0.

Si va a riposo al Franchi: doppio vantaggio rassicurante per la Fiorentina sul Torino.


Raddoppio della Fiorentina con Kalinic.

Traversone di Borja Valero e colpo di testa vincente di Nikola Kalinic che anticipa Barreca e Zappacosta. Due a zero per la Viola!


Mezz’ora di gioco al Franchi.

Una buona Fiorentina sta meritatamente conducendo sul Torino.


Torino pericoloso con Benassi.

Ci prova due volte il centrocampista granata: prima trova la deviazione in angolo di Zappacosta, poi spara alto sopra la traversa della porta difesa da Hart.


Occasione per Kalinic.

Lancio di Rodriguez, "buco" di Ajeti e per il croato si spiana la strada verso la porta: ottima uscita di Hart che gli chiude il tiro!


Fiorentina in vantaggio con Saponara.

Viola in vantaggio: Chiesa sfonda sulla destra, palla per Borja Valero che prova la botta, Hart respinge e da due passi Saponara brucia sul tempo Lukic e va a segno! Primo gol in maglia viola!


Cambio all’ultimo minuto per la Fiorentina.

Problemi nel riscaldamento per Ilicic: al suo posto Tello dal primo minuto.


Calcio d’inizio.

Si parte a Firenze!


Fiorentina-Torino, le formazioni ufficiali.

Sousa ripresenta la difesa a tre con Sanchez, Rodriguez ed Astori davanti a Tatarusanu; centrocampo a quattro con Chiesa, Borja Valero, Badelj e Salcedo, in avanti Saponara, al posto dell'infortunato Bernardeschi, ed Ilicic a supporto di Kalinic. Mihajlovic dal canto suo schiera Hart tra i pali, difesa con Zappacosta e Barreca esterni con Ajeti e Moretti al centro; a centrocampo Benassi, Lukic e Baselli, mentre in avanti bocciato Ljajic: c'è Boyè, assieme a Belotti e Iago Falqué.

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Sanchez, Rodriguez, Astori; Chiesa, Borja Valero, Badelj, Salcedo; Saponara, Ilicic; Kalinic. All: Sousa

Torino (4-3-3): Hart; Zappacosta, Ajeti, Moretti, Barreca; Benassi, Lukic, Baselli; Iago Falque, Belotti, Boyè. All: Mihajlovic


Gara delicata al Franchi.

Fiorentina-Torino è il posticipo del lunedì sera che chiude la lunga giornata del 26esimo turno della Serie A TIM 2016/2017. Per i viola è davvero l'ultima possibilità per sperare ancora in un piazzamento nella zona europea della classifica, e non solo: la piazza è in subbuglio dopo la rocambolesca eliminazione dai sedicesimi di Europa League, e chiede dimissioni di massa. Sousa resiste, ma in caso di un mancato successo sul Torino (che potrebbe addirittura non bastare), potrebbe arrivare l'esonero. Non se la passa granché meglio Mihajlovic, che però ha dalla sua un ambiente sicuramente più tranquillo: vincere vorrebbe dire portarsi a soli due punti proprio dalla Viola.