Cagliari-Palermo 2-1.

Una doppietta di Dessena decide il match tra Cagliari e Palermo, inutile il gol di Nestorovski. De Zerbi adesso rischia.

Cagliari-Palermo 2-1

Nestorovski, il Palermo accorcia.

Il Cagliari si rilassa e il Palermo accorcia le distanze con Nestorovski. Quinto gol in campionato per il macedone. Cagliari 2 Palermo 1.


Ancora Dessena, 2-0 Cagliari.

Azione da manuale del Cagliari. Cambio di gioco perfetto per Pisacane, che serve Di Gennaro. Il trequartista sardo appoggia per Sau, che regala un assist da manuale a Dessena, che arriva di gran carriera e con un bel tocco raddoppia.


1-0 Cagliari, gol di Dessena.

Il Cagliari inizia la ripresa attaccando a testa bassa. Al 53′ arriva l'1-0. Cross di Di Gennaro per Dessena, che calcia al volo e batte Posavec. Dessena alla prima da titolare dopo quasi un anno chiude così un'annata molto complicata e fa esplodere il Sant'Elia.


Si riparte.

Inizia la ripresa.


Fine primo tempo.

L'ultimo quarto d'ora del primo tempo è stato davvero brutto. Cagliari e Palermo tornano negli spogliatoi sullo 0 a 0.

Fine primo tempo

Cagliari pericoloso con Di Gennaro.

La partita è sembra bella, il Cagliari sta guadagnando campo e il Palermo si difende più basso. Posavec comunque non ha effettuato interventi complicati nonostante Di Gennaro sembri molto ispirato.

Cagliari pericoloso con Di Gennaro

Bell’inizio.

Entrambe le squadre vogliono vincere, ed entrambe le squadre ci provano sin dall'inizio. Al 10′ Embalo con un colpo di testa fa venire i brividi a Storari. Cinque minuti più tardi Padoin calcia al volo, Borriello mette il piede, ma il pallone termina di poco a lato.

Bell'inizio

Via.

Inizia Cagliari-Palermo.


Cagliari-Palermo, le formazioni: Borriello sfida Nestorovski.


Udinese-Torino 2-2.

Bel pareggio tra Udinese e Torino.

Udinese-Torino 2-2

Magia di Ljajic, pareggio del Toro.

Gran gol di Ljajic e 2-2. Il serbo riceve da De Silvestri, avanza e con un magnifico tiro a giro non lascia scampo a Karnezis. Il match torna in parità.


2-1 dell’Udinese, gol di Zapata.

Zapata di rapina, 2-1 Udinese. L'attaccante colombiano dopo essersi procurato un calcio d'angolo sfrutta una serie di rimpalli e da pochi centimetri batte Hart. Sorpasso Udinese, Delneri vede la terza vittoria consecutiva.


Pareggio di Théréau.

Cross dalla destra perfetto per Théréau che con un colpo di testa perfetto batte Hart. Udinese 1 Torino 1.


Valdifiori ko, entra Lukic.

L'Udinese entra in campo con Hallfredsson e Perica per Kums e De Paul. Delneri se la gioca con il 4-3-3. Dopo appena un minuto dall'inizio della ripresa si fa male Valdifiori, al suo posto entra Lukic.


Fine primo tempo.

All'intervallo il Toro torna meritatamente in vantaggio. A Udine decide un gol di Benassi.

Fine primo tempo

Dominio granata.

Sta giocando benissimo il Torino trascinato dagli scatenati Belotti e Ljajic, di gran lunga i migliori in campo. Karnezis ha evitato il raddoppio granata due volte. Hart invece fin qui non ha ancora dovuto compiere grandi interventi.

Dominio granata

Benassi, Torino in vantaggio a Udine.

Splendido movimento di Belotti che attira su di sé un paio di avversari e fa scorrere il pallone verso Ljajic, che regala un assist fantastico a Benassi, che si inserisce bene e da buona posizione batte Karnezis. Udinese 0 Torino 1.


Via.

Inizia Udinese-Torino


Udinese-Torino, le formazioni: fuori Iago, gioca Boye.


Cagliari-Palermo Monday Night.

Udinese-Torino e Cagliari-Palermo chiudono l'11a giornata di Serie A. Al ‘Friuli', alle ore 19, l'Udinese di Delneri cerca la terza vittoria consecutiva contro l'ostico Toro di Mihajlovic, che dopo aver battuto Milan e Fiorentina e pareggiato contro la Lazio è stato sconfitto dall'Inter nel turno infrasettimanale. Alle 21 invece ci sarà una sfida tra sqaudre isolane. Il Cagliari, reduce da due pesantissime sconfitte, ospita il Palermo, che sembra allo sbando. Dovesse perdere De Zerbi, ingaggiato nemmeno due mesi fa, potrebbe saltare. Già si parla di Reja.