Crotone-Atalanta 1-3.

L'Atalanta a Pescara batte il Crotone 3-1. Gasperini salva la panchina. Nel primo tempo segnano Petagna, Kurtic e Gomez. Nella ripresa viene espulso Kessie. All'86' accorcia le distanze Simy.

Crotone-Atalanta 1-3

Il Crotone accorcia, gol di Simy.

Con Simy il Crotone realizza almeno il gol delal bandiera.


Espulso Kessie.

Intervento durissimo di Kessie ai danni di Dussenne e rosso diretto per il centrocampista più prolifico della Serie A 2016-2017.


Secondo tempo.

Inizia la ripresa.


Gomez, 3-0 dell’Atalanta.

Con un tiro molto potente e preciso il ‘Papu' Gomez batte Cordaz e segna il gol del 3-0. L'Atalanta ha in pugno l'incontro. Per il Crotone è notta fonda.


2-0 dell’Atalanta, gol di Kurtic.

Raddoppia l'Atalanta con Kurtic. Il centrocampista bergamasco sfrutta un'uscita a vuoto di Cordaz e con un colpo di testa firma il gol del 2-0. La squadra di Gasperini è completamente padrona dell'incontro.


Atalanta a un passo dal 2-0.

Sorniona l'Atalanta avanza e va a un passo dal raddoppio. Kessié ci crede e da posizione defilata colpisce il palo, sul pallone si avventa il ‘Papu' Gomez che batte a botta sicura. Il difensore Ferrari di tacco respinge e salva il Crotone.


Crotone nullo, l’Atalanta gestisce il vantaggio.

L'Atalanta ha lasciato l'iniziativa al Crotone, che però non è mai riuscito a creare alcun tipo di problema a Berisha.


Gol di Petagna, Atalanta in vantaggio.

Dopo 46 secondi l'Atalanta ha già la chance di passare in vantaggio con Kurtic, che sotto porta non è freddo. Il gol comunque è nell'aria e dopo 130 secondi l'1-0 lo realizza Petagna, preferito a Paloschi. L'attaccante scuola Milan di forza entra in area e batte Cordaz. Questo è il gol più veloce della Serie A 2016-2017.


Si parte.

Il Crotone dà il via all'incontro.


Crotone-Atalanta, le formazioni: Gasperini sceglie Petagna come centravanti.


Crotone-Atalanta.

Contro un vecchio amico, Giampiero Gasperini, il Crotone cerca la prima vittoria in Serie A in uno dei due posticipi del lunedì con l'Atalanta. Anche se siamo alla sesta giornata questa può già considerarsi una sfida salvezza. Perché il Crotone ha un solo punto, mentre l'Atalanta ne ha tre. Gasperini ha perso quattro partite su cinque e contro i calabresi si gioca la panchina. L'ex allenatore del Genoa pare abbia litigato pesantemente con il d.s. Sartori, che considerati anche i risultati pare abbia già contattato alcuni tecnici. Si sono fatti i nomi di Pioli, Corini e Reja, che ha lasciato il club dopo un'ottima salvezza.

Le probabili formazioni di Crotone-Atalanta

Crotone (3-4-3): Cordaz; Ferrari, Duchenne, Ceccherini, Sampirisi, Crisetig, Salzano, Martella; Trotta, Falcinelli, Palladino. All. Nicola

Atalanta (3-4-3): Berisha; Masiello, Toloi, Zukanovic; Konko, Kessie, Grassi, Kurtic; D'Alessandro, Paloschi, Gomez. All. Gasperini