Il Milan, in 9, vince 1-0 a Bologna.

Da grande squadra il Milan, con due uomini in meno (espulsi Paletta al 36′ e Kucka al 59′), vince per 1-0 in casa del Bologna. Montella festeggia con un gol di Pasalic all'89'. I rossoneri arrivano a 40 punti e si mettono nella scia di Atalanta, Inter e Lazio.

Il Milan, in 9, vince 1-0 a Bologna

Gol di Pasalic, il Milan in 9 passa a Bologna.

Giocata formidabile di Deulofeu e gol di Pasalic. 1-0 Milan. Lo spagnolo scappa sulla fascia, si libera di un avversario e con una giocata fantastica mette un pallone in mezzo, Pasalic segue l'azione e con un tempismo perfetto arriva al momento giusto e batte da Costa.


Problemi per Poli, il Milan rischia di rimanere in 8.

Partita stregata per il Milan che è in 9 e che ha un paio di giocatori stanchissimi. Si è fatto male anche Poli, che però stringe i denti e prova a rimanere in campo.

Problemi per Poli, il Milan rischia di rimanere in 8

Fenomenale Donnarumma su Krejci.

Assist fantastico di Dzemaili per Krejci che si inserisce perfettamente e calcia da pochi passi a botta sicura, e forse pensa pure di fare gol, ma Donnarumma effettua una parata straordinaria ed evita il gol del Bologna.


Montella toglie Bacca, entra Poli.

Il Milan è in 9. Montella deve difendersi e sostituisce l'attaccante colombiano con il centrocampista Poli. Donadoni invece toglie Gastaldello e manda in campo Petkovic.


Espulso anche Kucka, Milan in 9.

Altra espulsione per il Milan. Kucka dopo essere stato ammonito per un fallo su Dzemaili viene ammonito anche per un fallo sciocco su Nagy. Lo slovacco lascia il campo, il Milan resta addirittura in 9. Nel primo tempo è stato espulso Paletta.


Nel Milan c’è Gomez.

Romagnoli ko, Paletta squalificato. Il Milan ha una nuova coppia di centrali difensivi formata dal colombiano Zapata e dal paraguaiano Gomez, che ha preso il posto di Locatelli. Montella se la gioca adesso con il 4-4-1.


Fine primo tempo.

All'intervallo Bologna e Milan tornano negli spogliatoi sullo 0 a 0. Meglio il Milan in avvio, poi il Bologna pian piano ha preso campo e dal 36′ gioca anche con un uomo in più per via dell'espulsione di Paletta. Montella ha perso per infortunio Romagnoli.


Espulso Paletta, Milan in 10.

Il Bologna riparte con grande velocità, il pallone finisce tra i piedi di Dzemaili che punta Paletta e prova a saltarlo. L'oriundo lo abbatte al limite dell'area di rigore e viene ammonito per la seconda volta. Paletta viene espulso e il Bologna resta in 10.


Romagnoli ko, entra Zapata.

Al termine di un'azione confusa nell'area rossonera si ferma Alessio Romagnoli che lascia il posto a Zapata.


Bravo Donnarumma su Krejci.

Dopo una ammonizione per reciproche scorrettezze per Mbaye e Paletta, il Bologna ha una buona occasione con Krejci che è una forza della natura recupera palla a metà campo, avanza palla al piede, salta un avversario ed entra in area di rigore. Lì trova un insuperabile Donnarumma che respinge la conclusione. Krejci nel contatto con il portiere subisce un colpo al ginocchio ed è costretto a lasciare il campo.

Bravo Donnarumma su Krejci

Occasione per Deulofeu.

Errore incredibile di Krafth, che colpisce di testa in modo fiacco e impreciso e lancia Deulofeu che entra in area di rigore e calcia in porta. Da Costa respinge, rapido arriva Pasalic che calcia al volo e manda il pallone altissimo.


Via.

Il Bologna dà il via al match.


Bologna-Milan, le formazioni: Deulofeu e Vangioni titolari.


Bologna-Milan, obiettivo riscatto.

La 18a giornata di Serie A, che si è aperta il 20 dicembre, si chiude stasera con Bologna-Milan. Al Dall'Ara si affrontano due squadre che non stanno attraversando un buon momento. Il Bologna è quasi salvo, ma sabato scorso ha perso in casa 7-1 con il Napoli. Mentre il Milan ha perso le ultime tre partite di campionato, è settimo ed è molto lontano dalla zona Champions. Né Donadoni né Montella possono fare un passo falso. L'ex c.t. punta su Verdi, che spera di ritornare sui livelli di inizio stagione, mentre l'allenatore napoletano conferma in attacco Carlos Bacca.

Le probabili formazioni di Bologna-Milan

Bologna (4-3-3): Da Costa; Krafth, Gastaldello, Maietta, Torosidis; Dzemaili, Viviani, Donsah; Verdi, Destro, Krejci. All. Donadoni

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Vangioni; Kucka, Locatelli, Pasalic; Suso, Bacca, Deulofeu. All. Montella